Ebook factoring: impara a conoscerlo

Scarica gratuitamente la guida, e fatti finanziare.

Redazione MondoPMI
0
0
ebook-factoring

Una delle problematiche più sentite dalle aziende del territorio, ma soprattutto dalle PMI, spesso poco affidabili agli occhi degli istituti bancari, è quella dell’accessibilità al credito. Il finanziamento delle imprese è una delle leve fondamentali per la crescita della nostra economia e il motore trainante per una rapida uscita dalla crisi.

Ma le difficoltà non mancano, per questo negli ultimi anni è sempre più frequente il ricorso a strumenti alternativi di finanziamento, uno di questi è il Factoring. Istituito dalla legge n.52 del 1991 è un contratto atipico che prevede un rapporto tra tre soggetti: il factor, l’impresa e il debitore ceduto.

Il factor anticipa all’impresa i crediti commerciali che ha nei confronti del debitore ceduto, previa valutazione della qualità degli stessi e del soggetto debitore. Il vantaggio per l’azienda è evidente: ottiene anticipatamente la liquidità per lo svolgimento delle proprie attività svincolandosi dalla prassi del recupero del credito.

Il finanziamento che si realizza mediante questo strumento prevede l’anticipo di circa l’80-90% dell’importo ceduto da parte del factor a favore dell’impresa cedente.

L’efficacia di questo strumento è ampiamente riconosciuta tra gli addetti ai lavori, tant’è che il mercato attualmente vale il 12% del PIL, in crescita nell’ultimo anno del 4% ha un volume d’affari di 185 miliardi di Euro, con previsioni di crescita anche per l’anno in corso.

Uno dei prodotti più di successo in questo settore è Credi Impresa Futuro, la divisione di Banca Ifis che si occupa dei servizi di finanziamento per le imprese, che con la sua offerta di soluzioni che si adattano a qualsiasi tipo di azienda, collabora già con oltre 4500 imprese clienti.

Credi Impresa Futuro ha pubblicato e reso disponibile sul web l’ebook “Accesso al credito: il factoring per le imprese”, in cui esplora il mondo del factoring a 360 gradi, per diffondere la conoscenza su questo prodotto, molto conosciuto all’estero ma non ancora molto diffuso nel nostro mercato.

Nell’ebook puoi trovare un panoramica completa su questo strumento, in particolare di:

  • Che cos’è il factoring?
  • Le fasi del factoring
  • Il mercato
  • Perchè utilizzare il factoring oggi
  • Le tipologie di factoring

Il download di “Accesso al credito: il factoring per le imprese” è disponibile gratuitamente a questo link. 

Se volete segnalarci una vostra opinione su questo ebook, scriveteci nei commenti o nei nostri canali social.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Redazione MondoPMI

Redazione MondoPMI

MondoPMI è il blog dedicato a i principali temi di interesse per imprenditori e manager di piccole e medie imprese. Credito, innovazione e novità legislative sono i principali argomenti del nostro blog.

Ultimi post su Twitter

3 risposte a “Aprire Partita IVA nel 2015: quanto costa?”

  1. Grazie di questo preciso specchietto; chiedo anche quanto potrebbe essere un costo annuale di gestione da parte di un commercialista

  2. Ciao Paolo, grazie per il commento. Il costo annuale del commercialista dipende molto dalla zona e dal professionista che interpelli. In media si tratta di 1.000 euro all’anno ma potrebbe variare da 500 a 2.000 euro. Un altro aspetto da considerare oltre a quelli citati nell’articolo è l’adesione al regime dei minimi. Il miglior consiglio resta sempre quello di rivolgersi ad un commercialista di fiducia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

diciannove − cinque =