Bandi Veneto: 8 milioni per manifatturiero e commercio

Al via le nuove linee di finanziamento POR FESR 2014-2020.

Redazione MondoPMI
0
0
bandi-veneto

La Regione del Veneto, dopo i bandi per le start-up avviati prima dell’estate, sta avviando le nuove linee di finanziamento a valere sul POR FESR 2014-2020 (Azione 3.1.1. “Aiuti per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili, e accompagnamento dei processi“) per complessivi 8 milioni di euro, destinati da un lato al rilancio degli investimenti nel settore manifatturiero e dell’artigianato di servizi (5 ml), e dall’altro ad incentivare gli investimenti nel settore del commercio (3 ml).

L’azione 3.1.1. è volta a sostenere la creazione e l’ampliamento di capacità avanzate per lo sviluppo di prodotti e servizi, riguardanti sia aiuti per investimenti in beni tangibili (ammodernamento tecnologico di macchinari e impianti; attrezzature tecnologiche di fabbricazione digitale, ecc) sia aiuti per investimenti in beni intangibili e per il sostegno all’accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale, anche mediante l’impiego di tecnologie dell’ICT.

Manifatturiero e artigianato di servizi

Il primo bando è rivolto alle Micro, Piccole e Medie Imprese dei settori della produzione del sistema manifatturiero e dell’artigianato di servizi veneti per valorizzare  e sostenere la creazione e l’ampliamento di capacità avanzate per lo sviluppo di prodotti e servizi, in linea con gli indirizzi tracciate con la recente legge sulla disciplina dei Distretti Industriali, delle Reti Innovative Regionali e delle Aggregazioni di Imprese.

[AGGIORNAMENTO] Link al bando completo

commercio, somministrazione, servizi

Il secondo si propone invece di rilanciare la propensione agli investimenti del sistema produttivo nei settori del commercio e della somministrazione e servizi, con riferimento alle piccole e medie imprese che realizzino interventi volti all’introduzione di innovazioni tecnologiche, di prodotto e di processo, all’ammodernamento di macchinari e impianti e ad accompagnare i processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale, in linea con le politiche regionali definite con l’ultima legge sullo sviluppo del sistema commerciale nella Regione del Veneto (n. 50 del 28 dicembre 2012).

[AGGIORNAMENTO] Link al bando completo

La giunta regionale delibererà a giorni per entrambi i bandi.

Image Credit: shutterstock