Bollette pesanti per la Piccola Media Impresa

Studio Baldassi
0
0

Nonostante le azioni recentemente adottate dal Governo a favore del mondo imprenditoriale, permangono ancora delle criticità sulle quali la Piccola Media Impresa chiede risposte veloci ed efficaci.

Una di questa riguarda l’extracosto che continua a gravare sulla bolletta energetica dell’imprenditore: gli oneri accessori costringono le PMI nazionali a pagare l’elettricità circa il doppio rispetto alla media degli altri paesi dell’UE.

Al contrario dei nostri vicini di casa, tra i quali la Germania, che sapientemente distribuiscono questi oneri nella maniera meno penalizzante. La Polonia, il Paese in termini di costo più vicino ai nostri consumi, addebita alle imprese solamente una frazione degli oneri fiscali e parafiscali italiani.

Proprio di questo si discuterà domani a Prato nella conferenza organizzata da Confindustria: un’occasione di confronto corredata da proposte operative da proporre all’esecutivo per risolvere in parte la pressione fiscale che affligge le Piccole Medie Imprese.