Credito alle imprese: accordo tra BEI e Banca del Mezzogiorno

Previsti finanziamenti pari a 50 milioni di euro

Redazione MondoPMI
0
0
Credito alle imprese

Credito alle imprese: nuovo accordo tra la BEI – Banca Europea degli Investimenti – e Banca del Mezzogiorno MedioCredito Centrale a favore di PMI e MidCap.

La Banca Europea ha infatti aperto una nuova linea di credito con Banca del Mezzogiorno MedioCredito Centrale con un accordo che prevede finanziamenti pari a 50 milioni di euro dedicati a progetti di investimento di PMI e MidCap italiane.

Questa nuova linea di credito rientra all’interno del quadro delineato dal Piano Industriale 2018-2020 di Banca del Mezzogiorno MedioCredito Centrale che ha l’obiettivo di sostenere, attraverso l’attività creditizia, le imprese italiane con particolare focus su quelle del mezzogiorno.

I finanziamenti previsti dal nuovo accordo tra BEI e Banca del Mezzogiorno MCC potranno coprire la totalità dell’investimento sostenuto dall’azienda fino al 100% con un massimale pari a 12, 5 milioni di euro per ogni progetto. I progetti, inoltre, dovranno avere una durata compresa tra i 4 e i 12 anni.

TiAnticipo_Chaplin_banner_728x90

Ulteriore vantaggio previsto dall’accordo è la possibilità per le PMI di accedere alla garanzia del Fondo Centrale.

Destinatari dell’iniziativa sono quindi piccole imprese e imprese a media capitalizzazione italiane, con un focus particolare al sostegno dell’economia meridionale.

L’accordo fa seguito ad altre azioni di credito alle imprese attivate sempre dalla BEI a sostegno di PMI e MidCap del Sud Italia, come ad esempio il recente prestito della BEI da 62 milioni di euro a Banca del Mezzogiorno nell’ambito del Programma Operativo Nazionale-PON Ricerca e Innovazione 2014-2020.

Ti è piaciuto questo articolo? Nella nostra newsletter trovi tutte le notizie più interessanti della settimana per il Mondo delle PMI in unico contenitore.

>> Clicca qui per iscriverti <<

Image credit: shutterstock