Dall’Europa un miliardo di euro per le PMI che innovano

Sbloccato il Piano Junker: in arrivo fondi per innovazione e internazionalizzazione

Redazione MondoPMI
0
0

Le aziende che investono in innovazione e internazionalizzazione potranno contare nei prossimi mesi su un miliardo di euro di finanziamenti che arriveranno alle PMI italiane grazie all’intesa siglata nei giorni scorsi da Fondo Europeo per gli Investimenti (FEI), Cassadepositi e prestiti, Sace e Ministero del Tesoro.

Si tratta del Piano Europeo Juncker, i cui fondi sono stati sbloccati per dare una boccata d’aria importante alle aziende e che si concretizza in tramite i contratti di garanzia InnovFin e Cosme, con cui le banche di erogare crediti alle PMI con condizioni agevolate.

Il piano InnovFin è destinato alle Piccole e Medie Imprese e alle aziende fino a 499 dipendenti e darà accesso ad un portafoglio di prestiti fino a 600 milioni di euro destinati a 300 imprese nei prossimi 2 anni. In questo caso gli stanziamenti andranno a valere su Horizon 2020, il programma dell’UE per la ricerca e l’innovazione. Cosme, invece, è destinato a sostenere gli investimenti delle aziende che solitamente non sono servite dal credito in Italia. Tramite questo strumento verrà generato un portafoglio di prestiti fino a 400 milioni per oltre 500 imprese.

Questi due strumenti messi insieme daranno vita al nuovo prodotto “2i per l’impresa – Innovazione&internazionalizzazione“, finalizzato a sostenere gli investimenti delle PMI italiane intenzionate a puntare su innovazione e internazionalizzazione.

Image Credit: Shutterstock