Finanziamenti PMI Lombardia: incentivi per l’innovazione

Un sostegno per l’acquisto di soluzioni e sistemi digitali

Redazione MondoPMI
0
0
finanziamenti pmi lombardia

Sono disponibili nuovi finanziamenti per le PMI della Lombardia: il bando Storevolution si propone di sostenere gli investimenti innovativi delle micro, piccole e medie imprese commerciali.

Finanziamenti PMI Lombardia: il bando Storevolution

Il bando Storevolution della Regione Lombardia si propone di supportare le micro, piccole e medie imprese commerciali al dettaglio. In particolare, la misura si propone di aiutare le imprese ad affrontare i cambiamenti legati alla rivoluzione digitale, tramite la concessione di contributi a sostegno degli investimenti innovativi. Possono presentare domanda le micro, piccole e medie imprese commerciali al dettaglio in sede fissa, in forma singola o aggregata (comprensiva di almeno sei imprese), che abbiano almeno un punto vendita in Lombardia.

TiAnticipo_Chaplin_banner_728x90

Bando Storevolution: le agevolazioni concesse e spese ammissibili

Sono ammissibili all’agevolazione gli investimenti per l’acquisto di soluzioni e sistemi digitali da parte dei soggetti beneficiari. Gli interventi devono essere realizzati unicamente presso il punto vendita con sede in Lombardia. L’agevolazione prevista dal bando Storevolution viene concessa sotto forma di contributo a fondo perduto a copertura:

  • Del 50% delle spese ammissibili, nel limite massimo di 20.000 euro per singola impresa;
  • Del 60% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di 60.000 euro per le aggregazioni di imprese.

Sono ammissibili al bando gli interventi che prevedano un importo complessivo di spese ammissibili non inferiore a 10.000 euro per le imprese in forma singola e di 20.000 euro per le imprese aggregate. Il contributo è erogato a saldo, dopo la presentazione della rendicontazione delle spese.

Bando Storevolution: come partecipare?

Per partecipare al Bando Storevolution è necessario inviare le domande di contributo per via telematica tramite la piattaforma SiAGE a partire dalle ore 12.00 del 10 settembre 2018 e fino alle ore 12.00 dell’8 ottobre 2018. La Regione Lombardia ha stanziato 9.500.000 di euro per il bando, che funzionerà con procedura valutativa a sportello, seguendo l’ordine cronologico di invio telematico delle domande e con graduatoria finale.

Ti è piaciuto questo articolo? Nella nostra newsletter trovi tutte le notizie più interessanti della settimana per il Mondo delle PMI in unico contenitore.

>> Clicca qui per iscriverti <<

Image credit: shutterstock