InvestEU: il piano di investimenti in PMI, innovazione e sostenibilità

L’obiettivo del programma è incentivare gli investimenti per la ripresa e lo sviluppo futuro dell’Unione.

Redazione MondoPMI
0
0
investeu

Approvato il piano UE che genererà oltre 650 miliardi di euro di investimenti pubblici e privati.

 

Banca Ifis

 

Cos’è InvestEU e quali sono i suoi obiettivi

A marzo il Parlamento Europeo ha dato il via libera all’approvazione di InvestEU, un articolato piano di investimenti che si pone come obiettivo quello di sostenere la crescita economica europea nel periodo2021-2027, favorendo la realizzazione di investimenti pubblici e privati.

Per favorire gli investimenti si è deciso di ricorrere allo strumento della garanzia del bilancio UE. Al momento è stata stanziata una garanzia di 26,2 miliardi di euro, ma alcune proposte in discussione potrebbero portare a incrementare la garanzia a 40,8 miliardi di euro nei prossimi mesi.

A concedere gli investimenti sarà in parte la stessa Unione Europea e in parte i soggetti partner delle istituzioni europee, tra i quali le banche dei Paesi membri e istituzioni internazionali.

Le aree di intervento di InvestEU sono quattro:

  • PMI, con l’obiettivo di sostenere le attività di capitalizzazione e gli investimenti nei confronti delle imprese di piccole e medie dimensione, con un occhio di riguardo verso le imprese più colpite dagli effetti della pandemia:
  • sostenibilità, con la promozione di investimenti a favore di economia circolare, connettività digitale ed energie rinnovabili:
  • innovazione, con un’attenzione particolare posta nei confronti di investimenti in ricerca e innovazione, commercializzazione dei risultati dei programmi di ricerca, intelligenza artificiale e crescita delle imprese innovative;
  • investimenti sociali e competenze, il cui obiettivo è favorire investimenti in formazione, istruzione, inclusione sociale e sanità.

Dei 26,2 miliardi di garanzia di bilancio EU 9,9 sono stati stanziati per gli investimenti a favore di iniziative di sostenibilità ambientale, circa 7 miliardi a favore delle PMI, 6,6 miliardi per l’innovazione e le restanti risorse per la realizzazione di interventi in ambito sociale e formativo.

La struttura del programma InvestEU

Il programma InvestEU sarà strutturato in:

  • un fondo di investimenti, coperto dalla garanzia del bilancio UE;
  • un polo di consulenza, pensato per fornire un parere tecnico alle aziende e ai progetti in cerca di finanziatori;
  • un portale che avrà il compito di mostrare i risultati degli investimenti sostenuti dal programma e favorire anche l’occupazione, favorendo l’incontro tra i soggetti finanziatori e i promotori di iniziative da finanziare.

InvestEU è nato raccogliendo l’eredità del Fondo europeo per gli investimenti strategici voluto da Junker. Rispetto al programma che l’ha preceduto, InvestEU raccoglie anche il compito di rendere più competitiva l’economia dell’Unione e capace di rispondere alle sfide del futuro.

Tra gli obiettivi generali del programma di investimento c’è il rispetto dell’ambiente e del clima. Almeno il 30% delle risorse stanziate attraverso InvestEU dovrà essere indirizzato verso interventi che rispettano gli obiettivi climatici dell’Unione e sarà valutata la neutralità climatica delle iniziative.

Il nuovo e ambizioso programma UE punta a favorire gli investimenti, favorendo in particolare le realtà che hanno più difficoltà nell’accesso al credito. Le piccole e medie imprese di nuova costituzione che non hanno una storia creditizia alle spalle e le imprese che operano in settori considerati ad alto rischio.