Motore Italia – Le PMI che fanno muovere il Paese

Torna l'evento organizzato da MF Conference e dal Gruppo Class Editori.

Redazione MondoPMI
0
0
Motore-Italia

Dopo il successo dello scorso anno, torna con la seconda edizione, il workshop organizzato da MF Conference e dal Gruppo Class Editori: Motore Italia-Le PMI che fanno muovere il Paese.

L’evento ha come obiettivo quello di mettere in luce e sostenere il lavoro delle PMI, vere protagoniste del sistema economico italiano. Durante la mattinata verranno affrontate varie tematiche e saranno offerti agli imprenditori consigli utili per muoversi in un mercato sempre più globale, che richiede nuove prospettive di business utili a superare il momento di crisi.

L’evento sarà un’importante occasione di formazione, aggiornamento e networking, che quest’anno avrà come argomento cardine il fare sistema delle PMI. Saranno analizzati tutti gli elementi ormai indispensabili per far parte del business come la visibilità, la comunicazione, l’alta formazione, l’aggiornamento e il networking per l’eccellenza delle fast company.

Durante il workshop interverranno alcuni manager dei settori digital e commerciali, tra cui Alberto Fioravanti, Fondatore e Presidente Esecutivo di Digital Magics, Markus Weishaupt, Socio Fondatore di Weissman Italia Austria Svizzera e Roberto Lenzi, Project Manager per la finanza agevolata dello Studio RM.

Nel dettaglio gli argomenti trattati saranno:

  • innovazione digital per PMI
  • le ultime novità su finanziamenti e agevolazioni
  • gestione e finanziamento dei crediti commerciali
  • come ridurre i rischi fiscali
  • la costruzione della marca
  • l’internazionalizzazione
  • family business model ovvero i segreti delle imprese familiari.

L’evento realizzato in collaborazione con Banca IFIS si svolgerà giovedì 14 luglio presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, dalle ore 10 alle 13. La partecipazione è gratuita, previa iscrizione online. Gli interessati possono consultare il programma completo e il modulo di registrazione a questo link.

Image Credit: shutterstock