PMI: in arrivo i voucher per la digitalizzazione

Laura Aglio
0
0
digitalizzazione-pmi

La digitalizzazione ormai è diventata imprescindibile, specie per le aziende e PMI che desiderano mantenersi competitive sul mercato.

Se non siete ancora al passo con i tempi e il vostro apparato digital necessita di una revisione è in arrivo la soluzione che fa per voi.

Con Decreto del 7 Luglio 2016 è infatti possibile aderire ad un piano di digitalizzazione per rendere la propria attività concorrenziale. 

Il bando, che mette a disposizione in totale € 100.000.000,00 prevede agevolazioni (voucher) di 10,000€ per la digitalizzazione dei processi aziendali e l’ammodernamento tecnologico.

TiAnticipo_Chaplin_banner_728x90

Tra le spese ammissibili:

– l’acquisto di hardware, software e servizi di consulenza specialistica strettamente finalizzati alla digitalizzazione dei processi aziendali.

– l‘acquisto di hardware, software e servizi di consulenza specialistica strettamente finalizzati alla modernizzazione dell’organizzazione del lavoro, con particolare riferimento all’utilizzo di strumenti tecnologici e all’introduzione di forme di flessibilità del lavoro, tra cui il telelavoro.

– l’acquisto di hardware, software, inclusi software specifici per la gestione delle transazioni on-line e per i sistemi di sicurezza della connessione di rete, e servizi di consulenza specialistica strettamente finalizzati allo sviluppo di soluzioni di e-commerce.

– le spese per realizzazione delle opere infrastrutturali e tecniche, quali lavori di fornitura, posa, attestazione, collaudo dei cavi, e ai costi di dotazione e installazione degli apparati necessari alla connettività a banda larga e ultralarga.

– le spese relative all’acquisto e all’attivazione di decoder e parabole per il collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare.

– le spese per la partecipazione a corsi e per l’acquisizione di servizi di formazione qualificata.

 

Termini e modalità:

Regioni meno sviluppate e in via di transizione: 32.543.679 euro a valere su PON Imprese e competitività

Regioni più Sviluppate: in attesa della delibera CIPE, che ne definirà il valore complessivo e le modalità di ripartizione a valere sulle risorse del Fondo sviluppo e coesione.

Link al Bando completo

Ti è piaciuto questo articolo? Nella nostra newsletter trovi tutte le notizie più interessanti della settimana per il Mondo delle PMI in unico contenitore.

>> Clicca qui per iscriverti <<

Image credit: shutterstock