PMI del Friuli-Venezia Giulia: contributi per la partecipazione alle fiere

Il contributo copre il 30% delle spese ammissibili ma può raggiungere anche il 40% in presenza di particolari condizioni

Redazione MondoPMI
0
0
contributi per la partecipazione alle fiere

La Regione Friuli-Venezia Giulia ha stanziato contributo a fondo perduto accessibile a tutte le PMI e le Micro Imprese che intendano partecipare a mostre, fiere, esposizioni e manifestazioni commerciali su territorio nazionale ed estero.

Il bando, attivato lo scorso 18 aprile, è indirizzato a tutte le Micro Imprese, le PMI, i consorzie le società consortili, anche in forma cooperativa, ubicati nel territorio friulano che desiderino partecipare a fiere ed eventi localizzati al di fuori dei confini regionali.

Le spese per le quali è possibile richiedere un finanziamento sono:

  • La tassa di iscrizione alla manifestazione;
  • L’affitto della superficie espositiva, sia che si adotti uno stand di proprietà sia nel caso in cui sia pre-allestita;
  • I costi di allestimento della superficie espositiva, compresi il noleggio delle strutture espositive, delle attrezzature e degli arredi, la realizzazione degli impianti, il trasporto e il montaggio/smontaggio.
Banca IFIS Impresa

 

COME VIENE CORRISPOSTA L’AGEVOLAZIONE?

Il valore complessivo dell’investimento per la partecipazione dell’impresa all’evento deve rientrare nei seguenti limiti:

  • Importo minimo pari a 2 mila euro;
  • Importo massimo pari a 25 mila euro.

Nel caso in cui questi requisiti vengano soddisfatti, l’azienda può richiedere un aiuto che ammonta al 30% delle spese ammissibili, e che può essere eccezionalmente elevato al 40% nel caso in cui l’impresa possieda almeno una di queste caratteristiche:

  • È un’impresa di tipo artigiano e appartiene alla categoria dell’imprenditoria giovanile;
  • È un’impresa di tipo artigiano e appartiene alla categoria dell’imprenditoria femminile;
  • È un’impresa di tipo artigiano e ha sede operativa in una zona svantaggiata dal punto di vista socio-economico.

Il bando rimarrà aperto fino alle ore 16:30 del 30 settembre 2019 e sarà possibile presentare la domanda di incentivo fino allo scadere del termine.

Scopri inoltre tutte le fiere del 2019 selezionate da MondoPMI per rimanere sempre aggiornato sugli eventi di settore presenti nel nostro territorio.

Ti è piaciuto questo articolo? Nella nostra newsletter trovi tutte le notizie più interessanti della settimana per il Mondo delle PMI in unico contenitore.

>> Clicca qui per iscriverti <<

Image credit: shutterstock