Twitter per le PMI: tutte le novità in arrivo

Redazione MondoPMI
0
0

Twitter annuncia nuove funzionalità per la piattaforma.

Dopo le non esaltanti performance su mercati e utenza, il popolare social network punta a migliorare la propria timeline offrendo alcune modifiche interessanti, con l’obiettivo di attrarre nuovi utenti ed aumentare le iscrizioni.

Novità interessanti per le Piccole Medie Imprese, che stanno lentamente iniziando ad utilizzare in modo strategico lo strumento per costruire la propria community. Vediamo nel dettaglio tutti gli aggiornamenti.

  • Pubblicazione di video. Senza passare per App esterne come Vine che riducevano il contenuto a pochi secondi, i video saranno caricabili e modificabili con maggiori lunghezze direttamente sulla piattaforma. Una funzione veramente utile soprattutto per riprendere e pubblicare in real time spezzoni importanti di eventi aziendali.
  • Comunicazioni private. I messaggi privati saranno potenziati creando delle vere e proprie chat tra utenti, facilitando – come su Facebook – la comunicazione diretta.
  • Funzione highlights. Più follower significa più tweet e conversazioni da seguire, con il rischio di perdersi informazioni importanti. Proprio per questo Twitter ha introdotto un sistema di highlights che riproduce nella timeline contenuti significativi per l’utente, quando si accede al proprio profilo dopo un periodo di assenza.
  • Following per nuovi utenti. Quando una persona si iscrive a Twitter trova la propria timeline vuota o quasi, questo dipende dal numero di account seguiti, all’inizio molto basso. La società ha pensato di facilitare l’ingresso dei nuovi utenti dotandoli di un “pacchetto following”, selezionati in base agli interessi selezionati durante l’iscrizione, che saranno visibili da subito sulla propria home.

Dopo l’avvio di Twitter ADS e l’integrazione di queste nuove funzionalità, la società di Jack Dorsey cercherà di attrarre nuove persone – semplificando la piattaforma – diventando al contempo uno strumento adatto a più obiettivi aziendali. Una serie di novità che servono a costruire fidelizzazione e a garantire ritorni economici, tracciando una strada già percorsa da Zuckerberg per Facebook.

[callto]CERCHI CREDITO PER LA TUA IMPRESA?[/callto]