Accelerare per velocizzare le vostre vendite

Studio Baldassi
0
0

Troppo spesso usiamo il pilota automatico, guidiamo con lo stesso ritmo e raggiungiamo gli stessi risultati. Poi accade qualcosa che ci emoziona: forse è un nuovo prodotto, una nuova idea, o un vecchio cliente che riemerge e ha bisogno di noi ancora una volta. È allora che bisogna dare una spinta sullʼacceleratore.

Come si può quindi riempirsi di tale entusiasmo ed avere la volontà di accelerare ed accrescere gli sforzi? Focalizzando l’attenzione su ciò che è più importante per voi, iniziando con avere obiettivi chiari.

Eppure, nel corso del tempo tali obiettivi vengono spinti indietro e la quotidianità riempie il tempo.

Il mantenere i vostri goal visibili e il monitoraggio sul progresso, sono la chiave per spendere le vostre energie e i vostri sforzi nei posti giusti. Ecco perché rivedere regolarmente i vostri obiettivi è così importante. La rifocalizzazione sulle vostre mete e le ricompense vi danno la spinta giusta e lʼeccitazione necessaria per andare a bersaglio.
Ora che metà del 2013 è andata, perché non farvi delle domande ed analizzare i vostri risultati?

Rivedere

Mettete in pausa e guardate i vostri goal. Quali sono i traguardi, le azioni, e i vostri progressi fino ad oggi?

Forse siete sulla buona strada e dovete solo aggiustare la mira per regolare i vostri obiettivi verso l’alto. Oppure vi rendete conto che alcune cose che erano importanti nel mese di gennaio non lo sono più e devono essere sostituite o modificate.

Rinnovare

Determinate se i vostri target sono ancora rilevanti e rinnovate il vostro impegno nel portarli a termine.

Ritoccare

Rivedete i vostri piani e ritoccate dove necessario per tornare in pista, e portare a compimento lʼattività. Cosa avete imparato di recente che vi aiuterà? La vostra ricompensa per raggiungere l’obiettivo è abbastanza motivante? In caso contrario, individuate la gratifica che vi aiuti a portare a termine il lavoro con successo.

Sostituire

Scambiate il vostro obiettivo per uno nuovo, se non è più rilevante. Va bene smettere di lavorare su qualcosa che non è più rilevante.

La linea di fondo, è che se non mettete in pausa oggi, non saprete dove concentrare il vostro tempo e le vostre energie in futuro.

 

Articolo redatto da:

Sellf é un’app mobile che semplifica la gestione delle attività di vendita e le relazioni con i clienti. Grazie all’interfaccia semplice ed intuitiva, permette di gestire i contatti, creare todo list e appuntamenti, salvare note, organizzando tutto in diverse opportunità di business.