Change management

Studio Baldassi
0
0

Il Change Management si articola negli strumenti e nelle tecniche per pianificare i processi di cambiamento dal punto di vista delle persone, coinvolgendo ogni singolo agente nell’effettiva operatività del processo di transizione. È dunque una disciplina orientata alla valorizzazione del capitale umano e della leadership diffusa, partendo dalla gestione della conoscenza a quella dell’informazione tecnologica.

Potrebbe richiedere un enorme sforzo dal punto di vista della riduzione delle resistenze innovative degli attori coinvolti nel processo.

Vantaggi: miglioramento della struttura organizzativa aziendale, della visione strategia e dell’impatto sociale della stessa.