LinkedIn Stories: come usarle per promuovere il tuo business

Le LinkedIn Stories sono uno strumento molto efficace per aumentare l’engagement dei followers.

Redazione MondoPMI
0
0
LinkedIn Stories

Come sfruttare il nuovo strumento di LinkedIn per coinvolgere il pubblico e promuovere l’azienda.

 

Come funzionano le Stories di LinkedIn

Anche su LinkedIn è possibile pubblicare un nuovo tipo di contenuto: le Stories. Già conosciute da chi frequenta altri social network come Snapchat, Facebook e Instagram, le Stories permettono di condividere con i propri contatti e followers dei video della durata di 20 secondi ciascuno o delle immagini che restano online solo per 24 ore.

Le LinkedIn Stories sono disponibili per i profili personali e per le pagine aziendali e possono essere caricate soltanto a partire dall’app mobile di Linkedin. Si tratta di contenuti più interattivi rispetto a quelli standard e offrono alle aziende tante nuove occasioni per promuovere il proprio lavoro, aumentare la notorietà e rendersi più riconoscibili.

 

Banca Ifis

 

Alcune idee per sfruttare le LinkedIn Stories per promuovere l’azienda

Le LinkedIn Stories sono uno strumento molto efficace per aumentare l’engagement dei followers, a patto che i contenuti creati dall’azienda siano giudicati come interessanti. Da questo punto di vista, capire cosa interessa e cosa incuriosisce il proprio pubblico è fondamentale.

LinkedIn va incontro a chi crea contenuti offrendo tanti spunti per costruire e personalizzare le proprie storie. Quotidianamente, LinkedIn propone la “domanda del giorno” che può essere usata per dare il la alla discussione e al confronto con i followers. Si possono usare anche degli sticker per rendere più colorati e interattivi foto e video oppure inserire un testo libero.

All’interno della strategia digitale dell’azienda, le LinkedIn Stories possono essere utili per:

  • mostrare il dietro le quinte dell’attività;
  • annunciare a quali nuovi progetti sta lavorando l’azienda;
  • aggiornare sui progetti in realizzazione;
  • comunicare il lancio di nuovi prodotti o servizi;
  • condividere in diretta immagini e video di eventi in corso;
  • rilanciare le esperienze dei clienti.

Le Stories sono anche un potente strumento da poter sfruttare per accorciare le distanze con il pubblico e per comunicare competenza ed esperienza. A questo proposito, si possono sfruttare le LinkedIn Stories per organizzare delle sessioni di domande e risposta, in cui diversi membri dell’azienda rispondono alle domande di followers e contatti. Le Stories sono lo spazio ideale anche per dare consigli professionali e condividere le riflessioni dei leader e delle figure chiave all’interno dell’azienda.

Il pubblico può facilmente interagire con le Stories aziendali, condividendole a loro volta nelle Stories o inviandole tramite messaggio privato. Tramite gli strumenti di insights il profilo aziendale che ha condiviso la storia può sapere quante persone hanno visualizzato i contenuti e valutare l’efficacia delle storie sulla base del numero di interazioni registrate. LinkedIn permette anche di personalizzare il proprio pubblico target, scegliendo se mostrare le Stories a tutti i propri contatti o soltanto ad alcuni di loro.

Le LinkedIn Stories, se inserite in una strategia social ben congeniata e bilanciata, possono rappresentare un prezioso invito alla conversazione e aiutano a rafforzare il proprio legame con il pubblico.