La trasformazione digitale delle imprese guidata dal settore IT

Redazione MondoPMI
0
0
Trasformazione digitale

Anitec-Assinform in collaborazione con Istat e NetConsulting cube ha condotto lo studio “Il settore IT in Italia” che evidenzia il valore strategico dell’Information Technology per le imprese italiane verso la trasformazione digitale, al quale è attribuito il 3,7% del valore aggiunto al PIL.

Lo studio ha sottolineato l’importanza del settore che guida la trasformazione digitale delle aziende e che è rappresentato da 87 mila aziende e 430 mila addetti, numero molto importante se si pensa che corrisponde al 2% delle imprese italiane e al 2,7% degli occupati. Più del 60% delle imprese italiane, infatti,  sta innovando e il 78% si aspetta un aumento del fatturato e uno sviluppo dell’offerta che dovrà coinvolgere temi come Mobile, Big Data, Industria 4.0, Cloud e IoT.
All’interno del settore IT, invece, troviamo al primo posto aziende di servizi (74% delle imprese e 54% degli addetti), seguite da aziende di software ( 22% e 32%) e hardware (4% e 13%).

TiAnticipo_Chaplin_banner_728x90

Tra le maggiori difficoltà che le aziende riscontrano in questo contesto si segnalano la poca conoscenza del mercato, la frammentazione del tessuto industriale in piccole aziende, le difficoltà di trovare risorse finanziare e figure professionali qualificate.

Per quanto riguarda il tema della frammentazione, secondo Stefano Pileri, presidente, di Anitec-Assinform una soluzione potrebbe essere l’attuazione di politiche industriali di capitalizzazione e consolidamento che incentivino le PMI a effettuare un salto di crescita dimensionale.

Nonostante queste criticità il settore IT è comunque in evoluzione, e sarà importante saper cogliere le opportunità offerte dalla Trasformazione Digitale trasversale a tutte le imprese e che si traduce in nuove competenze come analytics, intelligenza artificiale e internet of things.

Il panorama di crescita si rivela dunque promettente, dallo studio di NetConsulting Cube emerge infatti che il 78% delle realtà IT prevede una crescita nei prossimi anni segnalando per il 26% delle aziende incrementi superiori al 5%.

Ti è piaciuto questo articolo? Nella nostra newsletter trovi tutte le notizie più interessanti della settimana per il Mondo delle PMI in unico contenitore.

>> Clicca qui per iscriverti <<

Image credit: shutterstock