5 consigli per motivare la tua forza vendita

Come agire per motivare la forza vendita nelle PMI

Redazione MondoPMI
0
0

Oltre a dover monitorare la forza vendita, un sales manager ha anche la responsabilità di motivare la sua rete di venditori. Il manager dovrebbe rivestire il ruolo di guida e supervisore, controllando il comportamento dei commerciali e intervenendo se necessario prima, durante o dopo aver chiuso il contratto con il cliente. Ma come agire per mantenere alta la motivazione della forza vendita? Ecco 5 consigli utili per le PMI.

1. Essere un saldo punto di riferimento

Un team motivato è un team sicuro di sé, pronto a presentare ai clienti l’offerta aziendale e a risolvere piccoli e grandi problemi che possono sorgere durante il processo di vendita. Per sviluppare questa sicurezza, il sales manager deve imparare ad essere un punto di riferimento solido, offrire un supporto costante e attento alla sua rete di vendita e lasciare spazio di manovra e autonomia, intervenendo in prima persona solo in caso di necessità.

2. Riconoscere l’impegno con premi e incentivi

Un altro utile strumento per motivare la forza vendita è premiare l’impegno del team. Premi e incentivi non vanno riconosciuti solo quando si centrano obiettivi importanti, ma anche per celebrare traguardi meno significativi ma che possono avere un notevole impatto sulla motivazione individuale. In questo senso, è fondamentale poter consultare i risultati del monitoraggio della forza vendita e premiare i commerciali che hanno dimostrato, ad esempio, più impegno e più produttività

Banca IFIS Impresa

3. Comunicare in maniera chiara

Un sales manager deve sempre agire con chiarezza e trasparenza. Avere una comunicazione chiara aiuta la forza vendita a sapere cosa fare, come migliorare, quali errori evitare e a prevenire eventuali problemi per l’azienda.

4. Promuovere la formazione dei venditori

Dal punto di vista del venditore, è lusinghiero sapere che l’impresa sta dedicando tempo e risorse per migliorare la propria formazione. La reazione più immediata sarà un maggiore coinvolgimento del commerciale e il massimo impegno per centrare gli obiettivi di vendita del periodo.

5. Dare feedback costanti e approfonditi

Conoscere i risultati del proprio lavoro è una potente leva per aumentare la motivazione dei venditori. Fornire report dettagliati e un feedback sia a livello individuale sia al team nel suo complesso è un ottimo modo per sviluppare il senso di appartenenza alla squadra e ad alimentare nei venditori la voglia di impegnarsi di più per ottenere risultati sempre migliori.

Ti è piaciuto questo articolo? Nella nostra newsletter trovi tutte le notizie più interessanti della settimana per il Mondo delle PMI in unico contenitore.

>> Clicca qui per iscriverti <<

Image credit: shutterstock