Bonus sud: nuove agevolazioni e crescita del leasing

Prevista una crescita per il leasing di Banca IFIS Impresa.

Redazione MondoPMI
0
0
bonus-sud-nuove-agevolazioni

Il Senato della Repubblica ha ufficialmente approvato la legge che prevede una serie di interventi urgenti per tutto il Mezzogiorno. Verrà potenziato il credito d’imposta per il Sud Italia e sarà apportata una modifica alla sua determinazione: il bonus verrà infatti calcolato al lordo degli ammortamenti.

IL LEASING CRESCE

Per gli investimenti sui beni strumentali, le aziende del Sud potranno integrare le agevolazioni di cui possono già disporre con nuovi incentivi. Queste potranno beneficiare di un credito d’imposta che varia a seconda delle dimensioni aziendali:

  • 20% della spesa ammissibile per le piccole imprese;
  • 15% per le medie imprese;
  • 10% per le grandi imprese;

La Sabatini Ter prevede inoltre che tali aziende possano ottenere un’agevolazione in misura pari all’interesse, calcolato convenzionalmente al tasso del 2,75% e cumulabile con il super ammortamento e l’iper ammortamento. Questi benefici si traducono in una nuova ulteriore spinta per il leasing che è attualmente la soluzione più richiesta per finanziare questo tipo di investimenti. Già nel 2016 questo tipo di finanziamento aveva fatto registrare dati positivi, con una crescita del +16,8% per i nuovi contratti e del +15,9% per i nuovi volumi finanziati.

banner-tianticipo

Banca IFIS Impresa, che include nella propria offerta di servizi alle imprese anche il servizio di leasing, continuerà dunque ad assistere ad una crescita di domande per questa tipologia di finanziamento. Massimo Macciocchi, Responsabile Leasing di Banca IFIS Impresa ha così commentato queste novità: “Esiste un legame storico tra il leasing e gli investimenti poiché in fasi di ripresa, come quella a cui stiamo assistendo oggi, è lo strumento ideale per supportare la ripartenza degli investimenti. La soluzione del leasing è quella prescelta dagli imprenditori per la semplicità operativa, sfruttando allo stesso tempo le possibilità di risparmio che le attuali norme sulle agevolazioni fiscali (legge Sabatini Ter, Super e Iper ammortamento su tutte) consentono. L’attenzione che il Regolatore ha dato con l’approvazione definitiva della conversione legata al Bonus Sud favorisce l’erogazione di nuovi finanziamenti in un settore nel quale siamo decisi a crescere a doppia cifra”.

Ti è piaciuto questo articolo? Nella nostra newsletter trovi tutte le notizie più interessanti della settimana per il Mondo delle PMI in unico contenitore.

>> Clicca qui per iscriverti <<

Image credit: shutterstock