Dati PMI del Sud: il Rapporto 2018 di Confindustria e Cerved

Presentato il 5 aprile il Rapporto PMI Mezzogiorno 2018

Redazione MondoPMI
0
0
dati pmi del sud

Confindustria e Cerved, in collaborazione con SRM (Studi e Ricerche per il Mezzogiorno), hanno pubblicato la quarta edizione del Rapporto che analizza i dati sulle PMI del Sud Italia nel 2018.

Dati PMI del Sud: il Rapporto PMI Mezzogiorno 2018

Come avevamo visto in precedenza, con riferimento al comunicato di fine gennaio scorso di Unioncamere, il 2017 è stato un anno da record per le imprese del Sud. La conferma del buono stato di salute delle imprese del Meridione arriva anche dal nuovo Rapporto PMI Mezzogiorno 2018 di Confindustria e Cerved, presentato il 5 aprile scorso a Cosenza. L’analisi è stata condotta su un campione di circa 26.000 imprese tra i 10 e i 250 addetti, il cui fatturato complessivo supera i 130 miliardi di euro, sfiorando il 10% del PIL del Meridione.

TiAnticipo_Chaplin_banner_728x90

Dati PMI del Sud: lo stato di salute delle imprese

Secondo il Rapporto PMI Mezzogiorno, i conti economici delle PMI testimoniano la graduale ripresa del loro stato di salute. Il fatturato è infatti cresciuto del +2.7% rispetto all’anno precedente. In crescita, anche se in maniera più contenuta, anche il MOL (Margine Operativo Lordo) che registra un +1.6% e la redditività netta, con una crescita del ROE a +8%. Un elemento positivo secondo Confindustria è il dato sugli investimenti materiali lordi che sono cresciuti dell’8.5% rispetto al 2016.

Dati PMI del Sud: l’anagrafica sulle imprese

I dati sulle PMI del Sud mostrano una ripresa dopo la contrazione del periodo 2007-2014, a ritmi superiori alla media nazionale. I fallimenti e le chiusure volontarie risultano essere in calo, mentre la natalità si attesta a un livello elevato, con 35.000 nuove imprese registrate. Di queste però, più di metà risultano essere SRL semplificate, ovvero con meno 5.000 euro di capitale, e la maggior parte sono piccolissime imprese. Secondo Confindustria e Cerved, il problema delle imprese del meridione è proprio quello della dimensione troppo piccola. La sfida più grande per i prossimi anni sarà di puntare al salto dimensionale di tutte le categorie, al fine di infoltire il sistema delle imprese del Sud.

In conclusione, il Rapporto PMI Mezzogiorno 2018 mette in luce una situazione nel complesso positiva per le imprese del Meridione, che mostrano segnali di espansione.

Ti è piaciuto questo articolo? Nella nostra newsletter trovi tutte le notizie più interessanti della settimana per il Mondo delle PMI in unico contenitore.

>> Clicca qui per iscriverti <<

Image credit: shutterstock