Il 6 febbraio, a Bologna, Fattore I racconta le storie delle PMI di successo

Il 6 febbraio 2020 si conclude la prima parte di questo viaggio. Fattore I farà tappa a Bologna per presentare e commentare i risultati della ricerca condotta in collaborazione con l’Università Ca’ Foscari di Venezia.

Redazione MondoPMI
0
0

Innovazione, sostenibilità, capitale umano. Ma anche capacità di dare valore al proprio territorio e di creare relazioni significative con partner che operano all’estero. Sono questi gli elementi che oggi le aziende, in particolare le Piccole e Medie Imprese, non possono tralasciare nei propri piani di crescita.

Quelle lanciate dall’Industria 4.0 e dall’evoluzione del mercato verso forme di sviluppo sostenibile sono sfide che le PMI sono sempre più chiamate a cogliere affinché diventino opportunità: di guardare al mercato in modo nuovo, di aumentare l’efficienza dei processi produttivi, di accrescere la propria competitività. Di diventare PMI Stellari.

Banca IFIS Impresa

 

Fattore I. Le storie delle PMI Stellari dietro ai dati

Ricerca, ascolto, narrazione. È così che Banca IFIS ha scelto di indagare la realtà imprenditoriale italiana, alla ricerca della “ricetta segreta” dietro al successo di quelle che si possono definire PMI Stellari. Alla ricerca del loro Fattore I.

Come?

  • Ascolto. Ascolto delle voci degli imprenditori, delle loro storie, delle sfide che hanno affrontato (e vinto) per arrivare dove sono. Ma anche dei trend, di quello che il web “dice” sul mondo italiano della Piccola e Media Impresa. Fattore I si basa infatti sul web listening come metodo innovativo di ascolto e ricerca.
  • Ricerca. In questo contesto l’Ufficio Studi di Banca IFIS, in collaborazione con Università Ca’ Foscari di Venezia, ha analizzato le PMI italiane con bilancio depositato in Camera di Commercio. La selezione è avvenuta secondo criteri precisi: fatturato fino a 50 milioni di euro e numero dei dipendenti inferiore a 250. L’analisi si è poi concentrata su 61.762 PMI appartenenti a 9 settori produttivi chiave per il Made in Italy: agroalimentare, automotive, chimica e Farmaceutica, costruzioni, logistica e trasporti, meccanica, moda, sistema casa, tecnologia.

I risultati vengono raccolti periodicamente nel Marketwatch PMI, il report di Banca IFIS che ormai da diversi anni analizza il panorama italiano delle imprese. Nel corso del 2019, il Marketwatch PMI ha dato particolare rilievo alle tematiche riguardanti le PMI Stellari, con un occhio di riguardo per i trend della Grande Milano e del mondo Tech.

  • Narrazione. Non solo numeri, ma soprattutto storie. Fattore I ha dato vita a uno storytelling transmediale fatto di racconto scritto, video, podcast: un viaggio lungo l’Italia per raccontare la piccola e media impresa italiana d’eccellenza.

Con il progetto “Fattore I” Banca IFIS ha quindi realizzato un osservatorio permanente sulle PMI italiane, analizzandone i trend, ascoltando e studiando le storie di eccellenza che hanno sviluppato modelli di business competitivi e individuando gli hot topic dei diversi settori produttivi tramite l’ascolto del web.

Ma quali sono le PMI Stellari?

Su un ecosistema di circa 61.762 PMI, Fattore I ha individuato oltre 4.300 aziende che stanno crescendo in modo significativo. Di queste, quasi 1.100 hanno ritmi di sviluppo superiori al 20% all’anno. Sono queste quella che Banca IFIS definisce PMI Stellari: aziende che investono da 3 a 5 volte in più rispetto alla media delle PMI

 

Fattore I. Il 6 febbraio un nuovo punto di partenza

Il 6 febbraio 2020 si conclude la prima parte di questo viaggio. Fattore I farà tappa a Bologna per presentare e commentare i risultati della ricerca condotta in collaborazione con l’Università Ca’ Foscari di Venezia e ascoltare le testimonianze di alcune piccole e medie imprese eccellenti dell’Emilia Romagna.

Fattore I: quale innovazione per il futuro delle PMI?”, organizzato in partnership con il Sole 24 Ore, si terrà il 6 febbraio 2020 a Bologna, presso la Sede di Confindustria, Auditorium Marco Biagi in Via San Domenico 4.

Per iscriverti all’evento CLICCA QUI. Di seguito l’agenda della giornata.

  • 16.30 REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI
  • 17.00 APERTURA DEI LAVORI – Anna Marino, Giornalista Radio 24
  • SALUTI DI BENVENUTO – Valter Caiumi, Presidente Confindustria Emilia Area Centro
  • 17.10 VALORIZZARE LE PMI NELLE LORO SFIDE QUOTIDIANE – Raffaele Zingone, Responsabile Direzione Centrale Affari, Banca IFIS
  • 17.20 KEYNOTE SPEAKER – Stefano Micelli, Professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese Università Ca’ Foscari
  • 17.30 FATTORE I: I RISULTATI DEL MARKET WATCH – Anna Marino intervista:
  1. Carmelo Carbotti, Responsabile Marketing Strategico e Ufficio Studi Banca IFIS
  2. Pierpaolo Mamone, Partner Monitor Deloitte e Consumer Product Leader Deloitte Consulting
  3. Stefano Micelli, Professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese Università Ca’ Foscari
  • 18.00 KEYNOTE SPEAKER – Andrea Pontremoli, Ceo & General Manager Dallara
  • 18.20 TAVOLA ROTONDA – IL FUTURO È GIÀ PRESENTE: STORIE DI ECCELLENZA Raffaele Zingone discute con alcune aziende dell’Emilia Romagna partecipanti al progetto Fattore I
  • 19.00 CHIUSURA DEI LAVORI