Il benessere in azienda per rendere più felici e produttivi i dipendenti

Idee e benefici per il benessere aziendale

Redazione MondoPMI
0
0
benessere aziendale

Welfare aziendale e benefit sono sì importanti, ma non bastano da soli a rendere più felici e produttivi i dipendenti. L’elemento che più di altri sembra fare la differenza è il benessere in azienda, inteso come clima positivo e collaborativo. Cosa può fare l’azienda per creare questa condizione di benessere e quali sono i possibili benefici per l’impresa?

5 idee per promuovere il benessere aziendale

I manager possono fare molto per instaurare un clima positivo e una sensazione di benessere tra i collaboratori. Dallo stile di leadership al sistema di comunicazione, ogni azione influenza il cima interno all’organizzazione. Ecco 5 idee da realizzare per aumentare il benessere e la felicità aziendale:

  1. Creare spazi di incontro e confronto, anche informale, tra le diverse persone che collaborano in azienda.
  2. Sviluppare uno stile di leadership democratico, capace di valorizzare i collaboratori e coinvolgerli, facendoli sentire una parte importante del progetto imprenditoriale.
  3. Mantenere informati i collaboratori sulle decisioni aziendali, in modo da motivare i dipendenti al raggiungimento degli obiettivi.
  4. Comunicare in maniera chiara e diretta.
  5. Prevedere un sistema retributivo e benefit adeguati. Il compenso deve essere adeguato alla preparazione e alla responsabilità dei collaboratori e arricchito da benefit che facilitano la conciliazione vita-lavoro o incentivano i dipendenti a realizzare obiettivi e progetti personali.
Banca IFIS Impresa

I benefici per i dipendenti e per l’impresa

Dipendenti più felici e partecipi agli obiettivi aziendali garantiscono maggiore produttività. Non solo: se le persone si sentono coinvolte e valorizzate saranno più propense a rimanere in azienda a lungo, contribuendo alla crescita dell’impresa e al raggiungimento di obiettivi a medio-lungo termine.

Quando in azienda si respira un clima positivo e collaborativo e i dipendenti vedono premiato il loro impegno, aumenta il valore del compenso percepito. I collaboratori non si limitano a valutare il rapporto di lavoro solo sul piano monetario, ma mettono sulla bilancia anche aspetti immateriali come la possibilità di conciliare facilmente lavoro e vita privata o gli apprezzamenti e i risultati ottenuti.

Per l’azienda tutto questo può rappresentare un vantaggio competitivo rispetto ai concorrenti. I dipendenti felici sono più produttivi e fedeli e un clima positivo è anche un elemento capace di attrarre i migliori talenti in circolazione.

Ti è piaciuto questo articolo? Nella nostra newsletter trovi tutte le notizie più interessanti della settimana per il Mondo delle PMI in unico contenitore.

>> Clicca qui per iscriverti <<

Image credit: shutterstock