Luglio, aumenta la produzione industriale

Redazione MondoPMI
0
0
produzione-industriale

Secondo l’indagine del Centro Studi di Confindustria la produzione industriale nel mese di luglio 2015 sarà in aumento dello 0,4% rispetto al mese di giugno, mentre rispetto a maggio 2015 sarà in calo dello 0,3%. Sempre secondo il Centro Studi, nel secondo trimestre del 2015 si stima un aumento della produzione pari allo 0,8% rispetto al primo trimestre dell’anno, il quale a sua volta aveva fatto registrare un incremento dello 0,5% rispetto al quarto trimestre del 2014. Per il terzo trimestre la variazione acquisita fa segnare un +0,5%.

Se analizziamo i dati rispetto al 2014 la produzione industriale nel mese di luglio è cresciuta del 2,6% (al netto del differente numero di giornate lavorative), mentre nel mese di giugno ero stato registrato un aumento dell’1,4% rispetto allo stesso mese del 2014.

I dati sui volumi indicano una crescita dell’1% sul mese di giugno scorso e del 2,3% rispetto al mese di luglio 2014. Anche nel mese di giugno i volumi risultavano in crescita, +0,8% sul mese di maggio e +2,7% rispetto allo stesso periodo del 2014.

Sempre secondo lo studio di Confindustria, la fiducia nel settore manifatturiero evidenzia una certa prudenza negli imprenditori, causata in larga parte dagli avvenimenti della crisi greca, (l’apice c’è stato proprio durante le rilevazioni degli studiosi). L’indice di fiducia nel mese di luglio è sceso di 0,3 punti, mentre nel mese di giugno scorso era cresciuto dello 0,5. Il livello complessivo è di 103,6 punti, un dato comunque abbastanza elevato, e vicino ai massimi dal 2011. Costanti rispetto allo scorso mese le valutazioni e aspettative sui futuri livelli di produzione. In miglioramento invece le aspettative sugli ordini, in particolare per quelli in arrivo dall’estero.