Torna a crescere il fatturato della Gdo

Primi sei mesi dell'anno positivi secondo i dati Nielsen

Redazione MondoPMI
0
0
grande-distribuzione

Dopo i primi sei mesi dell’anno in cui la grande distribuzione ha sofferto particolarmente vedendo crollare le proprie vendite, a partire dalla seconda metà dell’anno c’è stato un lento ma costante aumento del fatturato della Gdo.

Secondo i dati raccolti da Nielsen sono sette gli aumenti settimanali consecutivi, consentendo in questo modo di recuperare quasi totalmente i primi sei mesi negativi. Oggi il fatturato è in negativo solo dello 0,06%, quindi sicuramente recuperabile nelle prossime settimane se il trend si conferma positivo. Nella settimana di Ferragosto, l’aumento del fatturato della grande distribuzione in Italia è stato dell’ 1,87%.

Questo incremento positivo è frutto di una stagione estiva ottima sotto il punto di vista meteo e quindi anche per il turismo. Il nord-ovest è l’area che ha fatto registrare i maggiori incrementi, il nord-est, invece, è ultimo anche se il segno resta comunque positivo.

Le quattro regioni appartenente al nord-ovest (Lombardia, Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta) hanno visto un aumento del 2,54% della settimana 10-16 agosto, mentre il valore complessivo da inizio anno registra un +0,5%. Nel periodo in questione anche il Centro del nostro Paese ha visto una importante crescita del 2,13%, mentre complessivamente fa registrare una lieve perdita (-0,39%). Le regioni del Sud Italia, (Abruzzo, Molise, Basilicata, Campania, Puglia, Calabria e Sicilia) crescono settimanalmente del 1,32%, mentre da inizio 2015 perdono lo 0,32%. Infine, il Nord-Est, nella settimana di Ferragosto cresce dello 0,91%, ma dal 1 gennaio 2015 la grande distribuzione di Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige ed Emilia Romagna perde in fatturato lo 0,53%.