Non solo business nel settore del marmo: Carrara2 ospita anche arte e cultura

La ricerca di innovazione ha portato l’evento a cambiare la propria struttura rinunciando al format della fiera tradizionale

Redazione MondoPMI
0
0
settore del marmo

Superate le 30 edizioni, Carrara2 decide di cambiare volto ed evolversi verso una nuova dimensione che coniuga il business, l’innovazione tecnologica e la cultura di filiera. Abbandona, quindi, il format dell’evento fieristico convenzionale e avvia un processo di svecchiamento e rivisitazione, ma rimane il punto di riferimento per tutto il settore lapideo e del marmo: nella preziosa cornice delle più belle e famose cave di marmo di Carrara, le imprese del comparto e le maestranze artigianali provenienti da tutto il mondo, ogni anno si incontrano per intrecciare relazioni e scambiarsi esperienze.

Carrara2 si propone di valorizzare, a livello internazionale, le imprese che si occupano di estrazione e lavorazione del marmo che connotano il territorio apuo-versiliese. È un evento nel quale convergono elementi di business, marketing territoriale, arte e cultura: l’obiettivo che gli organizzatori si pongono è quello di ridefinire l’identità culturale della città di Carrara, che trova nel marmo la sua eccellenza, con l’intento di attirare sul territorio operatori commerciali internazionali, creativi e progettisti.

Conosciuta come la prima fiera “diffusa” realizzata in Italia, Carrara2 trascende il tradizionale format di evento fieristico ubicato nei padiglioni e occupa gli showroom e le aziende del distretto. La manifestazione si articola in due momenti legati tra loro: White Carrara Downtown e Marmotec Hub.

WHITE CARRARA DOWTOWN

Dall’1 al 9 giugno, White Down Carrara presenta un ricco programma di iniziative: un percorso museale urbano con installazioni artistiche, mostre di arte contemporanea, fra le quali anche due esposizioni di artisti internazionali a cura dell’associazione Vôtre, e lezioni di scultura a mano “En Plein Air” con gli studenti dell’Accademia di Belle Arti che scolpiscono all’aperto davanti ai visitatori.

In occorrenza dei 250 anni dalla sua fondazione, dentro l’Accademia delle Belle Arti saranno organizzate speciali visite (anche in notturna) con spettacoli di balli in costume, Rinascimentali e Ottocenteschi, grazie alla collaborazione degli Amici dell’Accademia.

Tornano, a grande richiesta, le “Passeggiate culturali”, visite guidate alla scoperta della storia segreta della città a cura dell’Accademia Albriciana, e i percorsi enogastronomici del circuito “Il marmo è servito” basati sulla tradizione culinaria locale.

Molti anche gli spettacoli, tra i quali “The Legend of Morricone”, un tributo alle grandi musiche del maestro Ennio Morricone a cura dell’Ensemble Symphony Orchestra diretta da Giacomo Lopierino. Il concerto si terrà in notturna nel suggestivo ambiente della cava Lazzareschi.

Fra le novità del 2019, “Re-velare”, una performance artistica in quattro momenti per raccontare la storia e la cultura della città, e “Opera in Accademia: in scena Gianni Schicchi”, tre serate organizzate dal Circolo Carrarese Amici della Lirica “A. Mercuriali” e dall’Associazione Culturale StormArt.

Banca IFIS Impresa

 

MARMOETC HUB

Si svolge dal 3 al 7 giugno e rappresenta il cuore pulsante dell’evento. In quest’ambito le aziende che si occupano di tecnologie e lavorazione nell’ambito del settore lapideo, selezionate da IMM in collaborazione con Agenzia ICE e Camere di Commercio italiane all’estero, potranno farsi conoscere da buyers e architetti internazionali, nonché invitarli a visitare il proprio showroom grazie ad un programma mirato di “porte aperte in azienda”.

Sono previsti in quest’ambito anche momenti di formazione per gli operatori, sotto forma di sessioni didattiche che si svolgeranno direttamente in cava, chiamate “on location education”.

Le delegazioni estere potranno incontrare le imprese grazie ad un ampio programma di incontri B2B organizzati presso l’Accademia delle Belle Arti di Carrara. Gli incontri saranno programmati da Uplink Web Agency che grazie ad un software specializzato genererà per ogni azienda un’agenda mirata di appuntamenti, risultante dal match perfetto tra domanda e offerta.

Carrara2 si conferma anche quest’anno un evento eterogeneo e fuori dagli schemi, che attrae imprese, buyers e semplici visitatori nella splendida ambientazione dei marmi bianchi che ornano il territorio toscano.

Scopri tutte le fiere del 2019 selezionate da MondoPMI per rimanere sempre aggiornato sugli eventi di settore presenti nel nostro territorio.

Ti è piaciuto questo articolo? Nella nostra newsletter trovi tutte le notizie più interessanti della settimana per il Mondo delle PMI in unico contenitore.

>> Clicca qui per iscriverti <<

Image credit: shutterstock