Only Wine Festival: la fiera dedicata alle piccole cantine italiane

ATTENZIONE: L’edizione è stata posticipata. La manifestazione si svolgerà dal 23 al 25 maggio 2020.

Redazione MondoPMI
0
0

Only Wine Festival posticipa le sue date: la fiera si svolgerà dal 23 al 25 maggio, nel centro storico di Città di Castello.

Protagoniste dell’evento saranno le migliori 100 piccole cantine italiane selezionate da A.I.S. (Associazione Italiana Sommelier). Hanno potuto candidarsi per partecipare alla fiera le case vinicole con meno di 15 anni di attività e meno di 7 ettari di vigneti, amministrate da imprenditori under 40.

 

Banca Ifis

 

Giovani viticoltori a confronto

Il Salone nazionale dei giovani produttori e delle piccole cantine arriva quest’anno alla sua settima edizione. Anche se non dotato di una lunga tradizione, è già un punto di riferimento per i giovani viticoltori che desiderano promuovere i propri prodotti, farsi conoscere nel mercato o semplicemente confrontarsi con altri operatori del settore. Il festival, organizzato da A.C. Company, mette a disposizione delle cantine selezionate un’occasione in cui presentare le proprie idee innovative e i propri vini di valore che contribuiscono a tenere alto il marchio del Made in Italy. L’edizione 2020 conterrà anche un’area speciale dedicata ad una selezione di vigneron della Champagne, che faranno assaggiare i propri vini.

Due diversi percorsi di degustazione

Only Wine Festival è una grande mostra-mercato che ospita ogni anno più di 500 etichette. È possibile optare per due diversi percorsi di degustazione: uno libero, con il pagamento di un ticket all’ingresso del costo di 25€, che consente un numero di assaggi illimitati ai banchi di tutte le cantine partecipanti; oppure uno guidato, in cui si è accompagnati dai migliori sommelier d’Italia e del mondo, come Luca Martini (Miglior Sommelier del Mondo 2013). Senza degustazione, l’ingresso alla fiera ha un costo di 10€.

Per i degustatori alle prime armi, sono stati organizzati gli Speed Wine: mini corsi della durata di circa mezz’ora che, in pochi passi, forniscono all’appassionato di vino le regole fondamentali per inoltrarsi nel mondo della degustazione.