Trend fiere: il 2019 inizia all’insegna della crescita

Il 55% dei quartieri fieristici ha registrato un aumento delle manifestazioni di settore.

Redazione MondoPMI
0
0
trend fiere 2019

Dall’ultima ricerca dell’Osservatorio congiunturale di AEFI (Associazione Esposizioni Fiere Italiane) è emerso che il trend fiere è in crescita anche nel primo trimestre del 2019. È confermato, dunque, l’andamento più che positivo del trimestre precedente, che rispecchia un settore in miglioramento ed espansione.

L’indagine qualitativa ha coinvolto 27 poli fieristici italiani associati AEFI: i risultati non hanno, quindi, valore assoluto ma sono relativi a coloro che hanno deciso di prendere parte alla ricerca. Le risposte degli intervistati hanno evidenziato un trend positivo per tutti gli indicatori considerati:

  • Numero di manifestazioni
  • Espositori
  • Visitatori complessivi
  • Superficie occupata

TREND FIERE: IN AUMENTO IL NUMERO DI MANIFESTAZIONI

Il 55% dei quartieri fieristici ha registrato un aumento delle manifestazioni di settore, mentre solo un 22% ha visto una diminuzione delle rassegne o una loro stazionarietà.

La crescita, che a fine trimestre è ammontata al 33%, è in linea con quella di fine 2018, pari al 31%, e in salita rispetto ai primi tre mesi dello scorso anno, quando si aggirava intorno al 20%.

 

Banca IFIS Impresa

 

 

TREND FIERE: CRESCE IL NUMERO DEGLI ESPOSITORI

Anche il numero delle aziende espositrici è in costante aumento: sale del 22% la presenza di espositori nei quartieri fieristici, un valore leggermente più basso rispetto a quello registrato nell’ultimo trimestre del 2018, pari al 31%, ma comunque ottimistico e in linea con il saldo di fine marzo dello scorso anno.

Dalla ricerca emerge un ulteriore dato di interesse: in aumento è soprattutto la partecipazione delle imprese italiane mentre gli europei si dimostrano meno dinamici in quest’ambito.

TREND FIERE: LE AREE ESPOSITIVE SI AMPLIANO

Si estende la superficie occupata all’interno delle aree espositive, come conseguenza della crescita del numero di espositori coinvolti nelle manifestazioni. Circa il 67% degli associati che hanno partecipato all’indagine hanno dichiarato di aver dovuto allargare il quartiere espositivo per soddisfare la necessità di maggiore spazio, non solo per l’esposizione ma anche per l’incremento del numero di visitatori che ogni anno affluiscono nelle fiere.

Anche il flusso di visitatori, infatti, sta assistendo a un trend positivo per il 61% degli intervistati, mentre il 26% di essi ha registrato una diminuzione. Il saldo di fine trimestre, comunque, è nettamente superiore rispetto a quello con cui si è concluso il 2018: +35% contro uno scarso +4% dello scorso anno.

TREND FIERE: E IL FATTURATO?

Significativa anche la crescita del fatturato che, nel trimestre preso in esame, raggiunge il +37%. Circa il 56% degli associati ha dichiarato un aumento del proprio fatturato nell’arco di tempo che va da gennaio a marzo 2019. Non altrettanto positivo, invece, l’andamento del restante 18% degli intervistati che non ha registrato nessuna crescita in quest’ambito.

In linea di massima, questo primo trimestre è stato senz’altro incoraggiante se si considera che il fatturato nel settore è aumentato del 20% rispetto alla fine dell’anno scorso.

Quali sono le fiere in programma per il secondo semestre del 2019? Scoprilo leggendo il nostro articolo sulle fiere di settore del 2019 selezionate da MondoPMI.

Ti è piaciuto questo articolo? Nella nostra newsletter trovi tutte le notizie più interessanti della settimana per il Mondo delle PMI in unico contenitore.

>> Clicca qui per iscriverti <<

Image credit: shutterstock