Boom di assunzioni per le imprese biellesi nel 2014

Redazione MondoPMI
0
0

La realizzazione del Sistema Informativo Excelsior messo a punto da Unioncamere in collaborazione con il Ministero del Lavoro ha permesso alle imprese biellesi di assumere fino a 1500 dipendenti nel 2014. Nello specifico, i 1500 posti di lavoro previsti per il 2014 sono costituiti da 1300 assunzioni a carattere non stagionale e 200 a carattere stagionale.

A livello settoriale si rileva che le entrate programmate saranno del 30% nell’industria  e per il restante 70% nei servizi.

Oltre la metà delle assunzioni programmate si concentrerà nelle micro imprese, mentre il restante nelle Piccole Medie Imprese vero motore dell’economia dal basso.

Anche la tipologia contrattuale cambia: si prevede che la maggioranza delle assunzioni programmate sarà a tempo determinato, in maniera quasi uguale a tempo indeterminato e invece solamente una piccola parte avverrà con i contratti di apprendistato.

Infine il livello d’istruzione richiesto sarà per assunzioni non stagionali di laureati (circa 13%), i diplomati (con circa 50%), la qualifica professionale verrà richiesta nell’8% dei casi, mentre per la restante parte delle entrate non sarà richiesta alcuna formazione specifica.

[callto]Cerchi credito per la tua impresa?[/callto]