Cresce la produzione nel Distretto tessile di Como

Studio Baldassi
0
0

Stime di crescita positive per il settore del tessile lombardo, nonostante le difficoltà della situazione italiana. Sembra essere questa la conclusione della conferenza stampa di Unindustria Como che conferma il trend positivo per il distretto tessile comasco, spinto soprattutto dall’export, che rappresenta circa l’80% dei beni commercializzati.

Una situazione molto positiva nonostante il contesto nazionale che a livello strutturale segna ancora una scarsa attitudine alla crescita, mantenendosi stabile su tassi di stallo, con poca propensione alla crescita. Il settore lombardo invece ha registrato un aumento del 4.8%, trainata come affermato dalle esportazioni che sono cresciute del 7.3%.

Dati che fanno ben sperare gli esperti del settore e che dimostrano come l’eccellenza del Made in Italy sia ancora un fattore di successo fuori dai confini nazionali.