Il passaggio generazionale in azienda: il comparto farmacia

Perché il passaggio generazionale in azienda è così importante per il comparto farmaceutico?

Redazione MondoPMI
0
0
Passaggio generazionale in farmacia

Una fase delicata, ma centrale nella vita di un’impresa è quella del passaggio generazionale in azienda. Il tessuto imprenditoriale italiano si fonda, infatti, su una costellazione di PMI a conduzione familiare. In questo contesto, relazioni, business e competenze devono bilanciarsi in un’armonia non sempre facile da gestire.

Il momento del passaggio generazionale in azienda è un processo che va seguito con attenzione, non solo dal punto di vista burocratico, ma anche di pianificazione del business. Da un lato, un’eredità può risultare pesante senza l’adeguata formazione e l’esperienza necessaria alla gestione di un business; dall’altro, le nuove leve rappresentano la giusta spinta innovativa che può servire a un’azienda dalla lunga tradizione.

Il passaggio generazionale in azienda deve essere dunque parte integrante della strategia aziendale, con un trasferimento di competenze, esperienze e risorse di padre in figlio.

Banca IFIS Impresa

 

Il passaggio generazionale in farmacia

Un comparto in cui il tema del passaggio generazionale in azienda è particolarmente sentito è quello farmaceutico. Sono numerosissime nel nostro Paese, infatti, le farmacie a conduzione familiare, anche da diverse generazioni. Tale dinamica ha attraversato la storia di questa professione: dai tempi in cui la farmacia era laboratorio di infusi, ampolle e composti, passando per il boom degli anni ’80, fino ai giorni nostri. Oggi, in particolare, al farmacista vengono richieste competenze sempre più variegate e integrate, professionalità e consulenza.

Perché il passaggio generazionale in azienda è così importante per il comparto farmaceutico? Perché quello che viene richiesto oggi alla farmacia è di diventare un vero e proprio punto di riferimento per i pazienti, un collegamento tra il Sistema Sanitario Nazionale e il territorio. Non più solo un luogo dove acquistare medicinali, ma un punto d’incontro dove ricevere consulenza e servizi all’avanguardia.

Per sostenere questo cambiamento, servono anche misure di finanziamento che possano agevolare gli investimenti necessari a proiettare questa realtà aziendale nel futuro. Next Generation Pharmacy di Credifarma ne è un esempio. La finanziaria del Gruppo Banca IFIS e Federfarma offre infatti diverse soluzioni finanziarie, pensate per le diverse esigenze delle farmacie. Next Generation Pharmacy nasce con questo obiettivo: un finanziamento della durata di 5 anni pensato per supportare le farmacie nel conferimento aziendale, anche in occasione del passaggio generazionale.