Incentivi alle assunzioni per le imprese artigiane di Pescara

Redazione MondoPMI
0
0

Buone notizie per tutte le imprese della provincia di Pescara che desiderassero beneficiare degli incentivi per le Piccole Medie Imprese artigiane. Da qualche tempo è possibile, anche on line, presentare le domande a sostegno delle aziende che assumono giovani.

Nello specifico si dispone di 600 mila euro, trasferite dalla Regione Abruzzo ed è possibile presentare una domanda di incentivo economico solamente per le imprese artigiane o i consorzi con sede legale e/o operativa in provincia di Pescara.

I vincoli per beneficiare di tale incentivo sono i seguenti:

  • I lavoratori devono avere meno di 34 anni alla data di assunzione;
  • La tipologia di contratto può prevedere: contratto a tempo indeterminato (compreso apprendistato), contratto a tempo determinato non inferiore a 6 mesi consecutivi;
  • L’assunzione con contratto a tempo indeterminato, compreso l’apprendistato, ha priorità nell’assegnazione del beneficio;
  • L’importo del contributo è pari al 40% della retribuzione contrattuale prevista per il settore e non può superare la durata di 1 anno;
  • Non vengono concessi contributi per periodi lavorativi inferiori ai primi 6 mesi continuativi;
  • Nel caso di assunzione di soggetti disabili, il contributo è pari al 60 % per un periodo massimo di 2 anni.

La procedura di esame della domanda avviene presso la Provincia entro il mese solare successivo a quello in cui è stata presentata la domanda, mentre le assunzioni devono avvenire entro il termine del 30 giugno 2015.

Interventi importanti per le assunzioni che lasciano respiro a molte aziende artigiane che in questo momento vogliano investire sul capitale umano al fine di crescere qualitativamente. Per maggior informazioni il bando è consultabile on line.

[callto]CERCHI CREDITO PER LA TUA AZIENDA?[/callto]