L’industria del mobile in mostra a SICAM 2015

In Fiera a Pordenone l'eccellenza del comparto mobiliero

Redazione MondoPMI
0
0
Sicam

Si apre oggi, 13 ottobre, la settima edizione di SICAM, il salone internazionale dei Componenti, Accessori e Semilavorati per l’Industria del Mobile che avrà luogo negli spazi della Fiera di Pordenone fino al 16 ottobre.

Un’edizione 2015 che vuole superare i record dello scorso anno con più di 17mila presenze da circa 90 Paesi di tutti e cinque in continenti.

L’organizzazione di SICAM è stata premiata dall’ITA, l’Agenzia per la promozione del Made in Italy che fa capo al Ministero dello Sviluppo Economico, che ha voluto sostenere la Fiera impegnando dei fondi per l’arrivo in Friuli di un numero maggiore di delegazioni ufficiali di buyers da tutto il mondo.

Una grande occasione per una zona geografica con grande tradizione industriale nel settore mobiliero; in questo ultimo periodo, infatti, il mercato soprattutto verso l’estero ha fatto segnare numeri importanti arrivando ad oltre un miliardo di Euro di Export per il primo semestre 2015, circa 60 milioni in più rispetto al semestre dell’anno precedente.

La provincia di Treviso prende circa il 70% del totale degli export mentre nel pordenonese si ha avuto l’incremento maggiore con un +11,8% rispetto al 2014 contro il +6,5% della provincia veneta.

Il principale mercato di sbocco dei mobilifici di Pordenone si conferma la Gran Bretagna (con un incremento del 28% rispetto al 2014) mentre per Treviso rimane la Francia, con 141 milioni di Euro.