La Sardegna prima tra le regioni a realizzare Garanzia Giovani

Redazione MondoPMI
0
0

C’è fervore in Sardegna per l’attuazione del progetto “Garanzia giovani”.

L’iniziativa intende offrire un aiuto concreto ai giovani under 30 che non sono impegnati né in un percorso di studi né in una esperienza lavorativa.

Il progetto prevede che gli interessati, di età compresa tra i 15 e i 29 anni, partecipino ad un percorso personalizzato che li accompagni verso la formazione e il reinserimento lavorativo.

Nel solo mese di luglio sono stati raggiunti circa 2000 giovani con i quali è stato firmato il patto di attivazione del programma, e 600 di questi hanno già partecipato ad un colloquio di orientamento. Numeri che portano la Sardegna in cima alla lista delle regioni italiane nella realizzazione del progetto Garanzia Giovani.

Dopo essersi registrati, i giovani vengono contattati dai centri servizi per il lavoro per un colloquio e viene creato un profilo in base al quale nell’arco di 4 mesi sarà trovata una proposta concreta di lavoro all’interno delle PMI della regione.

Un progetto basato sulla collaborazione tra enti locali e di tutti i portatori di interesse della realtà locale.

[callto]CERCHI CREDITO PER LA TUA IMPRESA?[/callto]