La tradizione orafa di Valenza Po – Alessandria

Studio Baldassi
0
0

Il Comune di Valenza Po, in provincia di Alessandria, è una delle località italiane più conosciute nel mercato orafo. La cittadina, infatti, è sede di molte Piccole Medie Imprese che producono gioielli di alta gamma, con elevato livello di design, qualità e capacità di innovazione.

Nella zona esiste una filiera completa che comprende non soltanto aziende produttive, ma anche centri di formazione specializzati per il comparto della lavorazione metalli preziosi e un laboratorio metalli preziosi presso la Camera di Commercio. Le aziende orafe di Valenza hanno la capacità di adattarsi in maniera molto rapida alle richieste del mercato e, nonostante un elevato livello di internazionalizzazione, rimangono molto legate ala tradizione orafa radicata nel territorio.

La storia del mercato orafo di Valenza inizia nel 1840 e prima della Prima Guerra Mondiale erano già più di 40 le imprese che operavano sul territorio. La vera esplosione del settore, comunque, si è verificata nel dopoguerra: nel 1945 erano più di 300 le aziende che operavano nei dintorni di Valenza.  Come tutti i settori, in questi anni anche quello orafo Piemontese sta subendo gli effetti della crisi, ma tra tante piccole imprese che chiudono, ce ne sono altre che accrescono la propria specializzazione e si ripropongono sul mercato grazie ad ingenti investimenti sulla ricerca e sull’innovazione. Se fino a qualche anno fa le lavorazioni erano prettamente artigianali, infatti, oggi non è raro trovare designer che creano i propri gioielli grazie al computer e alle nuove tecnologie.