Nuovi finanziamenti alle imprese artigiane della Campania

Redazione MondoPMI
0
0

Le imprese artigiane campane hanno la possibilità di presentare domanda per accedere ai contributi messi a disposizione dalla Regione Campania per favorire l’innovazione di processo e il miglioramento degli standard ambientali delle Piccole Medie Imprese operanti sul territorio.

I finanziamenti alle imprese sono fino a 250mila euro da restituire in 7 anni a tasso zero e la misura è dotata di risorse pari a 27 milioni di euro.

I beneficiari della misura sono le imprese che, alla data di presentazione della domanda, abbiano sede operativa sul territorio della Regione Campania e siano iscritte all’Albo delle imprese artigiane di una delle Camere di commercio presenti sul territorio.

Risulta necessario inoltre che le aziende abbiano la piena disponibilità dell’immobile ove esse sono ubicate.

I settori ammessi sono quelli indicati con i codici Ateco 2007, fatta eccezione ai settori pesca e acquacoltura, produzione primaria di prodotti agricoli, trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli, esportazione verso paesi terzi o Stati membri, costruzione navale, siderurgia, fibre sintetiche.

Le rate sono trimestrali con un tasso di interesse dello 0.50%.

Sono richieste garanzie personali (fideiussioni e assimilate) alla sottoscrizione del contratto di finanziamento.

Le domande di agevolazione potranno essere presentate fino al 30 settembre 2014.

[callto]CERCHI CREDITO PER LA TUA IMPRESA?[/callto]