Nuovi finanziamenti per Smart City e Reti d’Impresa in Lombardia

Redazione MondoPMI
0
0

Sono in arrivo altri finanziamenti alle aziende per la realizzazione di progetti legati alle Smart Cities e alle reti di imprese. Lo stanziamento proposto dalla Giunta Regionale della Lombardia interverrà proprio a favore di interventi che saranno fondamentali per la collaborazione tra imprese e per il rilancio del territorio in vista dell’Expo 2015.

Grazie al rifinanziamento di due bandi sostenuti dal Fondo Europeo per lo sviluppo regionale, la Giunta Regionale lombarda stanzia 9 milioni di euro per le Smart Cities (5 milioni di euro) e reti d’impresa (4 milioni di euro). Rispetto alla prima pubblicazione dei bandi in totale si muoveranno circa 40 milioni di euro: proprio una discreta cifra per progetti importanti come questi.

Nello specifico i due bandi riguardano uno “Smart cities e communities”, con l’obiettivo di creare soluzioni a problemi territoriali attraverso nuove tecnologie, legate all’innovazione sociale e sostenibilità ambientale; l’altro si riferisce alla collaborazione tra imprese, che si legano per progetti sull’innovazione di prodotto, servizio e organizzazione.

In particolare, nella provincia di Varese i progetti legati alle Smart Cities sono quattro (con uno stanziamento di circa 580 mila euro), mentre sono 11 le aggregazioni di imprese (con uno stanziamento di circa 450 mila euro).

Il provvedimento adottato dall’esecutivo del Pirellone permetterà di finanziare altri 14 progetti legati alle Smart cities, con un totale di 99 imprese, 30 centri di ricerca, e 22mila persone occupate.

[callto]CERCHI CREDITO PER LA TUA IMPRESA?[/callto]