PMI della Sardegna: export verso Gran Bretagna da record

L'analisi di Confartigianato Imprese Sardegna sull'export delle PMI

Redazione MondoPMI
0
0
pmi della sardegna

Le esportazioni delle PMI della Sardegna verso il mercato britannico sono in crescita. È quanto emerge dall’analisi dell’Osservatorio per le MPI di Confartigianato Imprese Sardegna.

PMI della Sardegna: i dati sul mercato britannico

Quello britannico è un mercato centrale per le micro, piccole e medie imprese sarde. Secondo i dati pubblicati da Confartigianato Imprese Sardegna infatti, le esportazioni delle micro, piccole e medie imprese sarde verso la Gran Bretagna hanno raggiunto un valore di oltre 31 milioni di euro nel 2017, registrando una crescita del +42% rispetto all’anno precedente. L’Osservatorio per le MPI, sulla base di dati ISTAT, ha analizzato i flussi commerciali di prodotti alimentari, prodotti in legno e metallo, pelletteria, abbigliamento e tessile, mobili e ceramiche destinati a Inghilterra, Galles, Scozia e Irlanda del Nord. Dei 31,6 milioni di euro derivanti dall’export delle MPMI sarde nel 2017, 24 milioni derivano dalla vendita di prodotti in metallo, 4 milioni dalla vendita di altro materiale e 2,5 milioni derivano dalle esportazioni di prodotti agroalimentari.

TiAnticipo_Chaplin_banner_728x90

PMI della Sardegna: esportazioni verso il Regno Unito per provincia

A livello provinciale, l’Osservatorio di Confartigianato Imprese Sardegna rivela che è Carbonia Iglesias a guidare la classifica delle esportazioni. I flussi commerciali delle sue micro, piccole e medie imprese verso la Gran Bretagna nel 2017 hanno superato infatti i 24 milioni di euro, in crescita del +45,8% rispetto all’anno precedente. Il secondo posto appartiene alla provincia di Olbia Tempio, le cui esportazioni hanno raggiunto i 4,3 milioni di euro e hanno registrato la crescita più sorprendente (+422,8% rispetto al 2016). Fa seguito la provincia di Cagliari che esporta oltre 1,2 milioni di euro verso il Regno Unito, anche se l’export delle sue MPMI è risultato in calo del -55,3% rispetto all’anno precedente. Rallentano anche le esportazioni delle imprese in provincia di Oristano (-15,2%), che raggiungono comunque un valore superiore a 1,2 milioni di euro.

Ti è piaciuto questo articolo? Nella nostra newsletter trovi tutte le notizie più interessanti della settimana per il Mondo delle PMI in unico contenitore.

>> Clicca qui per iscriverti <<

Image credit: shutterstock