Premana: da secoli la capitale delle forbici e dei coltelli

Redazione MondoPMI
0
0

Premana è un piccolo paese di montagna tra la Valsassina e la Valvarrone in provincia di Lecco, caratterizzato dalla presenza di oltre 100 PMI che si dedicano quotidianamente alla produzione di forbici e coltelli. Negli ultimi anni, in particolare, la specializzazione del Distretto si è concentrata nella progettazione e creazione di forbici per l’estetica, per il settore tessile, per parrucchieri, per la cucina e per l’agricoltura.

Obiettivo delle aziende che fanno parte del distretto della forbice di Premana è la continua ricerca della qualità per la produzione di oggetti professionali, l’esperienza di 300 anni di storia, unita alle più moderne tecnologie produttive, conferisce al marchio “Premana” una garanzia riconosciuta a livello globale.

Per certificare questa qualità il distretto ha istituito il Marchio “PREMANA” per coltelli e lame da taglio, forbici per l’agricoltura, forbici da cucina, forbici per l’estetica, forbici per parrucchiere, forbici per il tessile e tronchesi.

La tradizione trasmessa di generazione in generazione, abbinata ad un forte amore per il territorio, ha permesso a Premana di diventare un’icona mondiale degli articoli da taglio.

Fin dal 1700 i primi minatori hanno estratto il metallo, lo hanno colato, forgiato e lavorato per ottenere forbici e coltelli. Da qui nasce una storia che da secoli si tramanda di padre in figlio, fino ad arrivare alla creazione del Marchio Collettivo di Qualità che vuole essere la dimostrazione che il futuro di Premana affonda su radici solide nel suo passato.