Ravenna: segni positivi per l’export ma 370 imprese in meno

Redazione MondoPMI
0
0

Nel corso della XII Giornata dell’Economia, organizzata dalla Camera di Commercio di Ravenna svoltasi venerdì 6 giugno presso la Sala Cavalcoli di viale Farini, ci si è focalizzati sul sistema produttivo locale, andando maggiormente nel dettaglio per l’individuazione di strategie per il rilancio della crescita di nuove opportunità del territorio ravennate.

Nota positiva si evince dal fatto che le PMI forti nell’export, e naturalmente chi lavora con esse, incominciano ad uscire piano piano dal periodo di crisi che ha colpito in questi ultimi anni.

La manifestazione è risultata essere fondamentale in un periodo decisamente difficile, dove i dati parlano da soli.

TiAnticipo_Chaplin_banner_728x90

Al 31 marzo 2014 sono state circa 40.900 le aziende iscritte al Registro delle Imprese di Ravenna, 370 in meno rispetto alla stessa data dell’anno passato.

Alcuni dati specifici in merito alla situazione dello scorso anno:

  • -190: il saldo tra nuove iscrizioni e cessazioni negli ultimi 12 mesi;
  • -0,5 % tasso di crescita negativo su base annua;
  • -0,8 % flessione della produzione e fatturato del settore industriale;
  •  -2,2 % flessione delle vendite al dettaglio;
  • -0,7% prestiti a imprese e famiglie;
  •  Diminuzione del 2,7%  rispetto all’anno precedente 2013 dell’occupazione dipendente

Occasioni come queste mettono nero su bianco le situazioni più critiche e aiutano senza dubbio a rivalutare i passi da fare verso il futuro.

Ti è piaciuto questo articolo? Nella nostra newsletter trovi tutte le notizie più interessanti della settimana per il Mondo delle PMI in unico contenitore.

>> Clicca qui per iscriverti <<

Image credit: shutterstock