Trend del settore agroalimentare

Segnali positivi per il trend del 2018 del settore agroalimentare.

Redazione MondoPMI
0
0
settore agroalimentare

Nonostante una lieve diminuzione degli indici di riferimento, i trend del settore agroalimentare per il secondo trimestre 2018 si mantengono positivi. Il rapporto AgrOsserva ISMEA evidenzia la ripresa nella produzione e nell’occupazione in agricoltura e una frenata ma comunque un saldo positivo nella bilancia commerciale.

Crescono spesa delle famiglie e produzione agricola

Nel primo semestre del 2018 la spesa delle famiglie è aumentata dello 0,9% su base tendenziale. A crescere è stata soprattutto la spesa per i prodotti confezionati, mentre è scesa la spesa per i prodotti sfusi. Nello stesso periodo il PIL nazionale è cresciuto dell’1,3%.

Tra aprile e giugno 2018 il comparto agricolo ha fatto registrare segnali positivi sia sul piano della produzione sia su quello dell’occupazione. La produzione agricola è cresciuta dello 0,3% su base annua, mentre il numero degli occupati è salito del 2,6% rispetto al 2017. A crescere è anche il numero delle imprese agricole, sempre più spesso guidate da donne o giovani. Nel secondo trimestre è invece rallentata rispetto allo scorso anno la crescita dell’industria alimentare.

Banca IFIS Impresa

 

Positivo il saldo della bilancia commerciale

L’andamento del saldo tra import ed export nella prima parte dell’anno è positivo, anche se inferiore rispetto al 2017.

Le esportazioni nei primi sei mesi dell’anno sono state pari a 20,3 miliardi di euro (erano state 41 miliardi lo scorso anno). ISMEA ha rilevato una diminuzione delle esportazioni di ortaggi e frutta, dovute al calo della produzione, e un aumento dell’export di prodotti dell’industria alimentare.

Sul piano delle importazioni, nel primo semestre 2018 sono in diminuzione sia quelle riferite ai prodotti agricoli sia quelle dell’industria alimentare (la diminuzione è stata, rispettivamente, dell’1,5 e dello 0,4%).

Per quanto riguarda l’andamento dei prezzi all’origine dei prodotti agricoli, il rapporto AgrOsserva riferito al secondo trimestre 2018 evidenzia prezzi in crescita in quasi tutti i comparti. A incidere sull’andamento dei prezzi sono state sia le dinamiche della domanda sia l’andamento della produzione. In particolare, si registra un aumento dei prezzi di frutta e ortaggi dovuto al calo della produzione causato dal maltempo e una forte diminuzione dei prezzi del latte e dei prodotti caseari, causata da un notevole calo della domanda.

Ti è piaciuto questo articolo? Nella nostra newsletter trovi tutte le notizie più interessanti della settimana per il Mondo delle PMI in unico contenitore.

>> Clicca qui per iscriverti <<

Image credit: shutterstock