Zone industriali in crescita per dare spazio alle aziende

Studio Baldassi
0
0

In questi tempi di congiuntura economica c’è chi continua ad investire nella crescita del territorio. Fatto molto importante per l’ecosistema delle Piccole Medie Imprese che è messo a dura prova dalla crisi.

Il vicesindaco del comune di Cremosano, anche se con prudenza, ha affermato che sarà modificato il piano di governo del territorio in previsione di un ulteriore insediamento produttivo in località San Benedetto, in aggiunta alle oltre settanta attività medio-piccole esistenti da tempo. Una vera e propria notizia di questi tempi, che fa ben sperare in un inizio di ripresa.

“È sorta la necessità – spiega l’assessore all’urbanistica –  di creare un po’ di spazio in zona industriale in quanto abbiamo ricevuto, circa sei mesi fa, la richiesta di costruzione di un polo produttivo abbastanza grande. Abbiamo valutato tale proposta e l’abbiamo ritenuta fattibile. In linea di massima è stato dato un parere favorevole, adesso si tratta di entrare nei dettagli”

Il nuovo insediamento significherebbe la crescita di una nuova realtà produttiva, che potrebbe creare lavoro, senza dimenticare i nuovi introiti per il comune, che sarebbero fondamentali soprattutto in questo momento dove vige il patto di stabilità.