Certificazione ISO9001: i benefici per le Piccole Medie Imprese

Studio Baldassi
0
0

Con la sigla ISO9000 vengono identificati dei principi normativi e delle linee d’azione volte a realizzare e organizzare un sistema di gestione della qualità.

Tali normative, che servono in estrema sintesi a migliorare l’efficienza nei processi di realizzazione di un prodotto o nella gestione di un servizio, sono sviluppate dall’Organizzazione internazionale per la normazione (ISO). Obiettivo finale di tale normativa è quello di aumentare, in ultima analisi, la soddisfazione del cliente o del fruitore del servizio finale.

La certificazione ISO9001, revisionata nel 2008, definisce invece i requisiti fondamentali per l’implementazione di un sistema di gestione della qualità di una organizzazione. Tali requisiti sono da intendersi di carattere generale e possono essere adottati da ogni tipo di aggregazione, anche nelle Piccole Medie Imprese.

La ricerca della CNA

La certificazione ISO9001 ha conosciuto in Italia una forte espansione fino al 2006, mantenendo negli anni successivi una fase di sviluppo costante. Ad oggi le organizzazione certificate sono circa 128 mila, di queste 83 mila sono aziende. Tra le imprese, la CNA ne ha analizzato un campione di 800 di medio piccole dimensioni.

Secondo i dati della ricerca, il mercato italiano è ancora molto limitato, il cui giro di affari si aggira attorno ai 134 milioni di euro (1% degli investimenti complessivi in beni immateriali) e si sviluppa soprattutto su due tipologie di aziende: quelle manifatturiere (circa 500 mila) e quelle edili (813 mila).

I benefici della certificazione ISO9001 per le PMI

Secondo quanto fotografato dalla ricerca CNA le PMI possono ottenere numerosi vantaggi dalla certificazione. In particolare:

  • Qualità del Made in Italy. Elevare l’efficienza dei processi e l’efficacia dei servizi, consente alle aziende produttrici di aumentare la performance e diminuire gli effetti della crisi. Il 73% del campione, infatti, dichiara che attraverso la certificazione è riuscito a migliorare le prestazioni aziendali riducendo i costi. Il 14% inoltre ritiene che l’ISO9001 sia da considerarsi un vero e proprio vantaggio strategico per la propria PMI.
  • Credibilità dell’azienda.  Di maggiore interesse nella fotografia elaborata dalla CNA il valore che il mercato associa alle aziende titolari della certificazione ISO9001. Esse infatti godono nell’88% dei casi di un livello maggiore di credibilità da parte del mercato, generando un valore aggiunto nella relazione con il cliente.

[callto]Cerchi credito per la tua azienda?[/callto]