Decreto di adeguamento al GDPR: le agevolazioni per le PMI

Il decreto attuativo del GDPR è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Redazione MondoPMI
0
0
decreto di adeguamento al GDPR

Il Decreto di adeguamento al GDPR è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale pochi giorni fa. In questo articolo approfondiamo in cosa consiste e quali sono le novità per la normativa italiana.

Decreto di adeguamento al GDPR: in cosa consiste?

Il Decreto Legislativo n.101 del 10 agosto è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana ed entrerà in vigore il 19 settembre 2018. Il decreto contiene le disposizioni per l’adeguamento della normativa italiana al GDPR, il regolamento UE in materia di privacy e protezione dei dati personali delle persone fisicheCon il GDPR, la Commissione Europea si è posta l’obiettivo di unificare e rendere più trasparenti le normative che regolano il trasferimento dei dati personali e garantire alle persone una migliore protezione della propria privacy. Il GDPR è entrato in vigore il 25 maggio 2018 in tutti gli Stati Membri e con questo decreto vengono stabilite le disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale italiana al Regolamento Europeo.

Banca IFIS Impresa

Decreto di adeguamento al GDPR: le novità per la normativa italiana

L’obiettivo del decreto di adeguamento al GDPR è quello di armonizzare le regole italiane sulla privacy alle disposizioni introdotte a livello europeo. Tra le novità più importanti introdotte dal decreto vi sono alcune semplificazioni per le piccole e medie imprese. Date le difficoltà riscontrate dalle PMI italiane nell’adeguamento al GDPR, le piccole e medie imprese possono ora beneficiare di alcune modalità semplificate per l’adempimento degli obblighi del titolare del trattamento dati. Inoltre, l’art.22 comma 13 stabilisce che, per i primi otto mesi dall’entrata in vigore del decreto, il Garante per la protezione dei dati personali debba tenere conto della fase di prima applicazione delle disposizioni, nell’adozione di sanzioni amministrative.

Ti è piaciuto questo articolo? Nella nostra newsletter trovi tutte le notizie più interessanti della settimana per il Mondo delle PMI in unico contenitore.

>> Clicca qui per iscriverti <<

Image credit: shutterstock