DEF 2018 e manovra bis: le novità per le PMI

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il DEF 2018 e manovra bis per mettere in ordine i conti.

Redazione MondoPMI
0
0
def-manovra-bis

Il Consiglio dei Ministri, in seguito alle richieste della Commissione Europea per raddrizzare il disavanzo di bilancio, ha varato una manovra bis da 3,4 miliardi – pari allo 0,2% del PIL – e il Documento di Economia e Finanza 2018 che indirizza la politica economica del Governo per il prossimo anno. Tale manovra si è resa indispensabile affinché l’Italia non incorresse nella procedura d’infrazione della Commissione Europea e fosse quindi costretta ad approvare misure economiche molto più rigide.

Le manovre introdotte contengono al loro interno anche delle novità che riguardano in particolare le piccole e medie imprese italiane come il riordino delle agevolazioni (compresa l’ACE) e le misure per favorire la contrattazione di secondo livello.

[BannerArticolo]

Quali sono le novità più importanti?

I cambiamenti previsti per le PMI contemplano: incentivi per le imprese che verranno quotate in borsa, nuove agevolazioni per le start-up innovative e, inoltre, l’apertura alle fonti di finanziamento alternative (equity crowdfounding e social lending). Infine, sono stati annunciati anche nuovi incentivi per le PMI che istituiranno i premi di produttività e la contrattazione di secondo livello. I 3,4 miliardi di euro della manovrina messi a disposizione dal Governo provengono congiuntamente dalla spending review e da operazioni a livello fiscale.

Le altre misure contemplate nella manovrina prevedono, invece, lo Split payment IVA (la scissione dei pagamenti, con il committente che versa l’imposta allo Stato) per tutti gli enti e le amministrazioni che appartengono alla Pubblica Amministrazione e per i liberi professionisti (gettito previsto di 1,3-1,4 miliardi), sanatoria delle liti fiscali con uno sconto sulle sanzioni, cedolare secca al 21% per gli affitti di breve tempo (basti pensare ad Airbnb), accise sui tabacchi e aumento della tassa sui giochi.

Ti è piaciuto questo articolo? Nella nostra newsletter trovi tutte le notizie più interessanti della settimana per il Mondo delle PMI in unico contenitore.

>> Clicca qui per iscriverti <<

Image credit: shutterstock