Modello 770 per le PMI: proroga scadenza e documenti da scaricare

Redazione MondoPMI
0
0

La scadenza del modello 770 è prorogata al 19 settembre. La decisione arriva dopo il confronto dei giorni scorsi tra la Presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine Consulenti del Lavoro, Marina Calderone, il Direttore Generale delle Finanze del MEF, Fabrizia Lapecorella, e il Direttore dell’Agenzia delle Entrate Rossella Orlandi.

Inizialmente il governo sembrava orientato a negare la proroga del modello 770, ma negli ultimi giorni c’è stato il cambio di rotta che ha portato alla data definitiva che conclude il braccio di ferro tra professionisti ed amministrazioni.

Il modello 770 in Italia è un documento fiscale che i sostituti d’imposta (datori di lavoro o gli enti di previdenza), che per legge sostituiscono il contribuente nei rapporti col fisco, devono presentare all’autorità competente per la dichiarazione dei redditi.

Tramite questa dichiarazione annuale le Piccole Medie Imprese devono comunicare all’Agenzia delle Entrate i dati relativi alle ritenute operate in ciascun periodo di imposta: i totali imponibili e i contributi versati ai fini pensionistici, di TFR e TFS, del Fondo Credito.

In base ai dati da comunicare la compilazione si compone di due modelli.

Modello 770 semplificato 

Utilizzato dai sostituti d’imposta, comprese le amministrazioni dello Stato, per comunicare via internet i dati fiscali dei contribuenti, relativi alle ritenute operate nell’anno solare precedente. Il modello contiene i dati delle certificazioni rilasciate ai soggetti che in quell’anno hanno percepito vari tipi di reddito.

Modello 770 ordinario

Utilizzato dai sostituti d’imposta, dagli intermediari e dagli altri soggetti che intervengono in operazioni fiscalmente rilevanti, che sono tenuti a comunicare i dati relativi alle ritenute operate sui dividendi, i proventi da partecipazione e i redditi erogati nell’anno solare precedente, operazioni di natura finanziaria effettuate sempre nello stesso periodo.

[callto]CERCHI CREDITO PER LA TUA IMPRESA?[/callto]