Novembre 2019: tutte le scadenze fiscali a calendario per il prossimo mese

Gli appuntamenti con il fisco di fine ottobre e di novembre, per PMI e partite Iva.

Redazione MondoPMI
0
0
Scadenze fiscali di novembre 2019

Novembre è alle porte e con lui anche le prossime scadenze fiscali per PMI e liberi professionisti. Tra gli appuntamenti più importanti, il versamento dell’Iva, la compilazione del modello F24 e la presentazione degli elenchi riepilogativi Intrastat.

Prima di analizzare nel dettaglio gli appuntamenti con il fisco in programma per il prossimo mese, però, facciamo un breve riassunto delle scadenze fissate per il 31 ottobre.

SCADENZE FISCALI DI FINE OTTOBRE: UN RIEPILOGO

Entro il 31 ottobre, i datori di lavoro agricoli devono inviare la denuncia trimestrale relativa alle retribuzioni dei dipendenti. Agenti e rappresentanti, invece, devono ricevere, da parte delle aziende mandanti, l’estratto conto trimestrale delle provvigioni.  I contribuenti Iva possono richiedere il rimborso o la compensazione del credito Iva trimestrale (Modello TR), qualora sussistessero i requisiti richiesti, mentre i sostituti d’imposta devono presentare la dichiarazione relativa all’anno 2018 (Modello 770/2019). Infine, le aziende private devono inviare la comunicazione dei dati retributivi e contributivi UniEmens.

 

Banca IFIS Impresa

 

CALENDARIO DELLE SCADENZE FISCALI DI NOVEMBRE 2019

 15 novembre

  • Registrazione dei corrispettivi per commercio al minuto e grande distribuzione.
  • Emissione e registrazione delle fatture differite per i beni spediti, tramite DDT o documenti simili, nel mese di ottobre.

18 novembre

  • Pagamento della Tobin Tax, l’imposta sulle transazioni finanziarie da parte di banche, società fiduciarie e imprese di investimento.
  • Liquidazione e versamento dell’Iva relativa ad ottobre 2019.
  • Versamento dei contributi Inps per collaboratori a progetto o occasionali.
  • Compilazione del modello F24, da parte di tutti i contribuenti, per il versamento di tributi, contributi e premi.
  • Versamento dei contributi previdenziali Inpgi da parte di giornalisti.

20 novembre

  • Versamento dei contributi Enasarcorelativi alle provvigioni del terzo trimestre da parte di rappresentanti e agenti di commercio.

25 novembre

  • Versamento e denuncia delle retribuzioni corrisposte nel mese precedente da parte dei datori di lavoro agricoli (Enpaia).
  • Presentazione degli elenchi riepilogativi Intrastat relativi al mese di settembre.

30 novembre

  • Versamento del secondo acconto Irpef, Irap e IRES relativo al 2019.
  • Invio telematico dell’Iva relativa al terzo trimestre del 2019.
  • Scadenza della seconda rata della Rottamazione Ter (per i debitori che hanno optato per la definizione agevolata saldo e stralcio).