Obbligo bancomat per professionisti e imprese

Studio Baldassi
0
0

Novità per gli imprenditori della Piccola Media Impresa: a partire da fine marzo diventerà obbligatorio il pagamento di beni, servizi e prestazioni professionali attraverso il bancomat. Questo vincolo è previsto per gli scambi tra aziende e professionisti di valore superiore a 30mila euro.

In realtà fino al 30 giugno, tale imposizione sarà valida solo per la aziende maggiormente strutturate, che possono vantare un fatturato superiore a 200 mila euro nell’anno precedente, mentre per tutte le altre le regole dispositive verranno stabilite con un decreto attuativo previsto in primavera.

Gli effetti che il governo intende ottenere sono duplici:

  • ridurre l’evasione fiscale;
  • ridurre il digital divide rispetto agli altri Paesi, riducendo l’utilizzo del contante e al contempo favorendo l’utilizzo della moneta elettronica e la maggior tracciabilità degli scambi tra imprese.

[callto]Cerchi credito per la tua impresa?[/callto]