Scadenze fiscali per artigiani, commercianti e professionisti

Studio Baldassi
0
0

Il prossimo 9 luglio è una data importante per il versamento dei contributi Inps per autonomi e professionisti iscritti alla gestione separata. Scade infatti in quella data il termine massimo per il pagamento del saldo dei contributi del 2011 e il primo acconto per il 2012. La prima scadenza, quella del 9 luglio, può essere saldata entro il 20 agosto con un aggravio dello 0.4% sull’importo dovuto.

Per quel che concerne la rateizzazione del contributo eccedente il reddito minimo imponibile, la prima tranche deve essere versata il giorno dell’acconto sui contributi del 2012 e deve essere ripetuta ogni 16 del mese per i titolari di Partita IVA, mentre entro fine mese per tutti gli altri.

Ecco un riassunto delle principali scadenze:

  • 9 luglio 2012: Saldo anno 2011 e acconto contributi anno 2012 (prima rata corrispondente al 50% della quota eccedente il contributo minimo).
  • 16 agosto 2012:  seconda rata contributo minimo 2012.
  • 16 novembre 2012:  terza rata contributo minimo 2012.
  • 30 novembre 2012: seconda rata contributi anno 2012 (50% della quota eccedente il contributo minimo).
  • 16 febbraio 2013: quarta rata contributo minimo 2012.